Come preparare pellicole per uso serigrafico

salve !
Voorrei acquistare una stampante espson stylus 1400 per stampare esclusivamente i lucidi per incidere poi i telai di serigrafia stampo solo in monocolore,sara sufficente usare l’inchiostro delle cartucce originali o bisognera fare qualche altra modifica?servira cmq un RIP anche se non devo fare la divisione dei colori ?
Grazie in anticipo !

paolo, germignaga

Mi dispiace deluderla: la stampante Epson Stylus 1400, proprio perché non può essere supportata da nessun Rip, non è adatta all’utilizzo che lei intende farne: produce il nero usando più colori e il risultato è un colore per niente coprente.

Per la produzione di pellicole serigrafiche è indispensabile un plotter gestito da apposito Rip. Il tipo più economico è il plotter Epson 3880, che trova sul sito all’indirizzo http://www.cplfabbrika.com/sistema-produzione-pellicole.html

Questo plotter è supportato dal Rip 5.5 basic, compreso nel kit, che si installa facilmente su pc (no su Mac). La funzione de lrip è soprattutto quella di gestire il nero, prodotto da una sola cartuccia specifica, e i retini. Fa anche la separazione dei colori, ma quest operazione risulta meglio gestibile con un normale software grafico (Photoshop o altri)

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

I consigli per preparare le pellicole per serigrafia in casa Sono un "elettronico" e realizzo in proprio i circuiti stampati con il metodo della fotoincisione. Mi trovo a dover stampare dei master su supporto trasparente. La stampa con raggi UV avviene in positivo pertanto il disegno deve avere la parte in ner...
L’investimento minimo per avviare un laboratorio con termopresse e plotter Buongiorno, io e mia moglie abbiamo deciso di liberare la mansarda per fare un laboratorio di stampa su magliette, cappellini e poi vedremo. L'investimento non deve essere eccessivo perché il lavoro ci impegna abbastanza e quindi il tempo da dedic...
Come incidere un telaio con una gelatina senza diazo Mi è stato regalato tutto l'occorrente per la stampa serigrafica, tra cui due telai da 55 e 77 fili e come prodotto per l'emulsione la SceenSol SH One. Nonostante i mille tentativi e due telai ritelati, non ne vengo a capo. Ho un faretto alogen...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia