Coprenza degli inchiostri serigrafici ad acqua su tessuti scuri

Coprenza degli inchiostri serigrafici ad acqua su tessuti scuri
Ho acquistato il vostro verde intenso ad acqua con l’idea di stamparlo su t-shirt nera, ma sto avendo molte difficoltà perché il colore è troppo scuro. Ho provato a mischiarlo con il bianco e con il giallo per cercare di farlo risaltare sul nero, ma nessun risultato. Avreste qualche consiglio da darmi?

Cristina

Occorre considerare due differenti aspetti:

 L’inchiostro ad acqua verde intenso è per sua natura piuttosto scuro.
Ciò che vediamo nella relativa cartella colore è la sua resa quando viene stampato su supporto bianco.
Se, stampato su fondo nero, stacca troppo poco, occorre ripiegare su un verde più chiaro e farsene una ragione.

Si può provare a schiarire il verde intenso con il bianco, ma occorre molto bianco e conviene fare la modifica solo su una parte di confezione, in un barattolino a parte.
Il risultato dovrebbe essere una tonalità pastello piuttosto spenta.

– Qualsiasi colore, stampato su fondo nero, lascia trasparire la tonalità del fondo, perciò il colore finale è in varia misura più scuro della tinta originale.
Quando si stampa su fondo scuro l’ideale è stampare un fondino bianco sotto l’immagine e su questo sovrastampare l’immagine stessa nel colore che si desidera.
In alternativa, per chi non dispone di giostra a più di un colore, si può stampare direttamente l’immagine nel colore definitivo, asciugare parzialmente con un phon e immediatamente sovrastampare la medesima immagine con lo stesso telaio: il primo strato di inchiostro fa da sottofondo e impedisce al secondo strato di penetrare nel tessuto.

La coprenza è così assicurata.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Alcuni chiarimenti sul Kit per incidere i telai Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi per collegarli? Che attacco hanno? Sono lunghi di 65 cm o 120 cm? Samuele I "neon UV per incisione telai - kit di 6 pezzi" c...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia