Come allestire un laboratorio didattico di serigrafia

Come allestire un laboratorio didattico di serigrafia
Vorrei allestire un laboratorio didattico di serigrafia e sono alla ricerca di prodotti cosiddetti ecologici, se così si può dire, cioè che possono essere smaltiti non come rifiuti speciali.
In particolare avrei bisogno di sapere se l’emulsione universale QLT unitamente ai prodotti della linea Remove Er possono rappresentare una valida soluzione per l’incisione e il recupero dei telai.

Davide

Purtroppo lemulsione QLT, come tutte le emulsioni del resto, è classificata (a torto o a ragione) “rifiuto speciale” e di conseguenza i vuoti devono essere smaltiti in modo adeguato.
La linea Remove, a maggior ragione, in quanto contiene sostanze corrosive è “realmente” un rifiuto speciale.

Per quanto riguarda gli inchiostri, quelli a base acqua della linea Fai da Te, particolarmente adatti alla didattica, sono tra i meno nocivi e se lo desidera posso farle avere le relative schede di sicurezza che, per i Texprint Coloranti, sono addirittura differenziate per ogni colore.

Stiamo mettendo a punto degli inchiostri realmente innocui, in quanto derivati da prodotti per alimenti. Saranno in commercio tra qualche mese e il loro unico limite consiste nel fatto che sono utilizzabili solo su carta, in quanto non resistono ai lavaggi.

Fortunatamente lo sgrassaggio del telaio, prima dell’emulsionatura, non è più necessario.
Per lavare il telaio al termine del lavoro, utilizzando inchiostri a base acqua è sufficiente la semplice acqua.
Perciò, in definitiva, il problema è circoscritto all’emulsione e agli inchiostri.
Il recupero dei telai potrebbe avvenire fuori dall’ambiente scolastico?

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Alcuni chiarimenti sul Kit per incidere i telai Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi per collegarli? Che attacco hanno? Sono lunghi di 65 cm o 120 cm? Samuele I "neon UV per incisione telai - kit di 6 pezzi" c...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia