Termopressa: polimerizzazione del Plastisol e stuoie

Termopressa: polimerizzazione del Plastisol e stuoie
Mi sta arrivando una termopressa per poter polimerizzare il Plastisol su t-shirts. Ho letto che basta posizionare un foglio di carta da forno tra maglietta e piastra riscaldante ma si parla anche di stuoie in silicone. Immagino siano migliori della carta da forno, però non saprei quale tipo comprare. Può bastarmi quella da 1mm o serve più spessa? E’ riutilizzabile più volte e dura nel tempo?

Stefano, Ferrara

Il metodo più pratico per polimerizzare il Plastisol con la termopressa è il seguente:

– impostare con la manopola nera della termopressa una distanza di 10 mm tra le sue piastre, a piastre abbassate
– di conseguenza la piastra superiore, riscaldante, non va a contatto con l’inchiostro fresco della t-shirt
– impostare una temperatura di 180°C e un tempo di 70-80 secondi

Così facendo è superflua sia la carta da forno, sia la velina, sia la stuoia in silicone e si lavora più velocemente.

come asciugare gli inchiostri per serigrafia

Le stuoie in silicone, in vari spessori, il feltro, la stuoia di poliestere, sono invece indispensabili nell’applicazione dei transfer:

– le stuoie di silicone servono a compensare dislivelli dovuti a cuciture, bottoni, cerniere lampo e a distribuire uniformemente la pressione della piastra
– il feltro serve ad assorbire l’eventuale umidità della t-shirt
– la stuoia in poliestere serve a entrambe le funzioni, in misura minore

Comunque ogni scheda tecnica di carta transfer indica gli accessori necessari per un buon trasferimento.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Serigrafia. Se l’inchiostro ad acqua non tiene sulle maglie Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua di colore bianco (su base scura). Ho riscontrato il problema solo su alcuni pezzi in modo casuale, quindi fatico a capire q...
Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia