Termopressa: polimerizzazione del Plastisol e stuoie

come asciugare gli inchiostri per serigrafia
Mi sta arrivando una termopressa per poter polimerizzare il Plastisol su t-shirts. Ho letto che basta posizionare un foglio di carta da forno tra maglietta e piastra riscaldante ma si parla anche di stuoie in silicone. Immagino siano migliori della carta da forno, però non saprei quale tipo comprare. Può bastarmi quella da 1mm o serve più spessa? E’ riutilizzabile più volte e dura nel tempo?

Stefano, Ferrara

Il metodo più pratico per polimerizzare il Plastisol con la termopressa è il seguente:

impostare con la manopola nera della termopressa una distanza di 10 mm tra le sue piastre, a piastre abbassate;
– di conseguenza la piastra superiore, riscaldante, non va a contatto con l’inchiostro fresco della t-shirt;
– impostare una temperatura di 180°C e un tempo di 70-80 secondi.

Così facendo è superflua sia la carta da forno, sia la velina, sia la stuoia in silicone e si lavora più velocemente.

 

Le stuoie in silicone, in vari spessori, il feltro, la stuoia di poliestere, sono invece indispensabili nell’applicazione dei transfer:

– le stuoie di silicone servono a compensare dislivelli dovuti a cuciture, bottoni, cerniere lampo e a distribuire uniformemente la pressione della piastra
– il feltro serve ad assorbire l’eventuale umidità della t-shirt
– la stuoia in poliestere serve a entrambe le funzioni, in misura minore

Comunque ogni scheda tecnica di carta transfer indica gli accessori necessari per un buon trasferimento.


COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Quali sono gli inchiostri migliori da usare per un evento di serigrafia dal vivo su t-shirt? Ragionandoci credo che gli...

Vorrei specializzarmi nella stampa su carta con inchiostri base acqua, però nelle ultime stampe sto avendo qualche problema. L'inchiostro che...

Da poco ho fondato un piccolo marchio di abbigliamento (per ora magliette felpe e cappellini) producendo tramite terzi un centinaio...

Riscontro troppi problemi sulla stampa con colori all'acqua. Ho provato tre o quattro tipi di inchiostri base acqua e asciugatura...

Ho effettuato delle stampe con inchiostro Plast PF ma dopo un paio di lavaggi la vernice si è staccata. È...

Devo stampare un disegno che prevede una striscia orizzontale di colore rosso e una scritta sopra di essa in bianco,...

Vorrei sapere se esistono dei Plastisol ultra soft e se li vendete sul vostro sito. Ho stampato molto con Texprint...

Sto riscontrando problemi con gli inchiostri bianchi (sia Textprint Mono, sia Plastisol) su tessuti scuri. Risultano decisamente molto pastosi, dopo...

Salve, sono un vostro cliente che per motivi di spazio, inquinamento e salute stava pensando di passare dagli inchiostri plastisol a...