Come usare il calcolatore di esposizione per serigrafia

Come usare il calcolatore di esposizione per serigrafia
Come si utilizza il calcolatore di esposizione? Funziona come un cronometro?

Federico

Il calcolatore di esposizione non è proprio assimilabile a un cronometro.

Il suo scopo è quello di farci determinare la giusta esposizione del telaio (con specifico numero di fili e specifica emulsione) con un solo tentativo.
Non è altro che una pellicola divisa in 5 zone, ognuna con un diverso livello di trasparenza. Ogni zona contiene un numero che serve da coefficiente di calcolo.

Come si usa?
Si posa il calcolatore sul telaio, esattamente come si fa con una pellicola, e si espone.
Come tempo scegliamo il doppio di quello che immaginiamo potrebbe essere il tempo corretto.
Esempio: penso che il mio telaio richieda 5 minuti di luce per essere inciso in modo giusto? Benissimo, espongo per 10 minuti.

come calcolare il tempo d'esposizione del telaio
Dopo l’esposizione sviluppo normalmente in acqua e mi accorgo che delle 5 zone in cui era divisa la pellicola, solo una risulta sviluppata correttamente le altre quattro sono sottoesposte oppure sovra esposte, e le linee non si aprono.
Leggo il numero in corrispondenza della zona sviluppata bene (potrebbe essere 0,7) e lo moltiplico per il tempo di esposizione che avevo usato (erano 10 minuti).
10 per 0,7 è uguale a 7. Sette minuti è il tempo corretto per incidere quel telaio.

Nella realtà questo procedimento è più rapido a farsi che a dirsi. Ed evita di sprecare tempo e telai in tentativi andati a vuoto. Naturalmente può essere usato un numero illimitato di volte.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Alcuni chiarimenti sul Kit per incidere i telai Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi per collegarli? Che attacco hanno? Sono lunghi di 65 cm o 120 cm? Samuele I "neon UV per incisione telai - kit di 6 pezzi" c...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia