Una serigrafia a raggi UV. Intervista a Studio.F

Una serigrafia a raggi UV. Intervista a Studio.F

Studio.F è un trio, un team col pallino per le etichette e con una storia importante. Abbiamo intervistato Simone e ci siamo fatti raccontare com’è stampare con inchiostri UV.

Ciao Simone, presentati tu ai nostri lettori, chi sei e che cosa fai? Hai altre persone nel tuo staff?
Ciao! Mi chiamo Simone, ho 25 anni e abito a Merano, ridente cittadina in provincia di Bolzano, Alto Adige. Diplomato geometra nel 2010 ho l’opportunità di avvicinarmi al mondo della serigrafia grazie a Stefano, maestro artigiano dal lontano 1972, grazie al quale, dopo tre anni di apprendistato presso Studio.F, divento artigiano e successivamente socio.
Da gennaio 2016 si è aggiunto al nostro team anche Giacomo.

Leggiamo che Studio.F ha una storia importante. Come nasce? Perché passare dalla tipografia alla serigrafia?
Stefano fonda la serigrafia Studio.F nel marzo 1977, dopo un decennio di esperienza nel settore tipografico, come piccola ditta di carattere artigianale. Il prossimo anno saranno 40 anni di Studio.F.
Il passaggio da tipografia a serigrafia è stata più che altro un’esigenza, dovevamo stampare su diversi tipi di supporto (riproduzioni artistiche, materiali in PVC, policarbonato, vetro, stoffe ecc…) e, guardando al futuro, cercare di avere una tecnica di stampa che penso non possa mai essere tolta dal mercato, e men che meno, sostituita dal digitale.

Stampate soprattutto etichette con inchiostri UV. Ci spieghi come funziona questa tecnica? Quante possibilità offrono gli inchiostri UV?
Esattamente! La maggior parte dei nostri prodotti sono etichette, stampate rigorosamente con vernici UV. Questo tipo di colore offre svariati vantaggi sia in fase si stampa che alla qualità e duratura del prodotto finale.
Per UV si intende una vernice che ha la proprietà di essiccare all’istante, vantaggio da non sottovalutare, grazie appunto a forni appositamente creati che emettono luce ultravioletta. Inoltre la scelta ricade su questo tipo di colori anche per la proprietà di non avere troppe sostanze volatili in fase di stampa (la sicurezza prima di tutto).
Il prodotto finale, vanterà di estrema resistenza nel tempo ad agenti atmosferici e a stress da usura.

Studio F stampa serigrafica di etichette a Merano

Fate serigrafia su altri tipi di supporto?
Certo, stampiamo su PVC di diversi spessori e colori, vinili bianchi, trasparenti, removibili, ultradistruttibili, void, 3M e raso adesivo.

Studio.F offre anche un servizio di grafica creativa. Quanto è importante poter seguire i progetti del cliente, dalla fase di progettazione a quella di stampa?
La grafica è il primo step per poter consegnare al cliente un prodotto finale accattivante e valido.
Penso che un logo, un biglietto da visita o addirittura un’etichetta debba essere in grado di rappresentare l’immagine della propria azienda e cercare di comunicare qualcosa, proprio come succede in un approccio tra due persone, determinandone il proseguimento del rapporto.
Seguire il cliente già da questa fase iniziale ritengo sia molto importante per poter offrire sempre il meglio e valorizzare il nostro sistema di stampa.
Si cerca di seguire il briefing della clientela, cercando però di dare loro quel qualcosa in più che non si aspettano.

Se dovessi spiegare la serigrafia a qualcuno che non ne ha mai sentito parlare, che cosa diresti?
Ritengo la serigrafia una forma d’arte, l’arte come forma di espressione attraverso i secoli.
Un metodo di stampa, seppur uno dei più antichi, in grado, secondo il mio modesto parere, di offrire la miglior qualità e precisione che si possa ottenere (parlando di tinte e pantoni).

come stampare etichette con inchiostri UV

Cosa fai quando non serigrafi?
Una delle mie passioni più grandi è il disegno. Ho passato ore ed ore a disegnare, e forse è proprio questa mia passione che mi ha avvicinato a questo fantastico mondo della grafica e stampa.
Il poter prendere in mano una matita ed esprimere su un semplice foglio di carta le proprie idee e fantasie.
Ritengo sia una cosa straordinaria e sfruttabile al meglio proprio nella nostra professione.

Cosa c’è nel vostro laboratorio?
Il laboratorio è suddiviso in tre settori: ufficio, preparazione telai e stampa.
Nel reparto dedicato alla stampa, oltre alla stampante in serigrafia, abbiamo dovuto adeguarci alle necessità della clientela aggiungendo ai nostri macchinari una stampante digitale in bobina. Infatti da qualche anno offriamo anche etichette adesive su bobina.

laboratorio di stampa serigrafica su etichette

Per approfondire:
Studio.F sul web >>
Studio.F su Facebook >>

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Tra arte da indossare e serigrafia virulenta. Intervista a Silvia e Alessandro di Varol Ciao Silvia e Alessandro, presentatevi ai nostri lettori. Chi siete e che cosa fate? Siamo un essere scomposto in due teste, quattro mani e due racle che si aggira tra le nebbie emiliane... Scherzi a parte, lavoriamo spesso in due o più elementi an...
Serigrafia, digitale e ricamo. La nostra intervista a Tommy di Coffeeshirt Ciao Tommy, chi sei e che cosa fai? Presentati tu ai nostri lettori. Ciao, sono il co-fondatore di coffeeshirt e aspirante Mastro-serigrafo dal 2011. Come nasce la Coffeeshirt e perché questo nome? Quanti siete? Coffeeshirt è un laboratorio seri...
Storie di Serigrafi. Le nostre interviste del 2016 Da più di un anno raccogliamo le storie dei serigrafi e stampatori italiani per il nostro blog. Sono storie di bellissime esperienze, laboratori che crescono ogni giorno, storie di vita e di lavoro che hanno entusiasmato noi e i nostri lettori. ...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia