Plotter da taglio per la comunicazione e la grafica pubblicitaria

Plotter da taglio per la comunicazione e la grafica pubblicitaria
Ho la necessità di creare scritte, loghi, immagini per pubblicità e sponsor e mi hanno parlato di plotter da taglio. A cosa serve esattamente?

Teresa, Bologna

Molto spesso, nella realizzazione di lavori di stampa e decorazione, sorge la necessità di intagliare loghi, immagini, scritte da applicare con transfer o con vinile autoadesivo.
Il plotter da taglio è l’attrezzo indispensabile per questo tipo di lavorazioni. Al posto delle classiche testine o pennini per la stampa, il plotter da taglio utilizza lame pivvottanti per ritagliare fogli di vinile colorato.

Il vinile può essere:
termosaldabile, quando viene applicato a caldo, con l’aiuto di una termopressa su tessuti e altri capi d’abbigliamento
autoadesivo, quando viene applicato direttamente sulla superficie da decorare, come la vetrina di un negozio o un’automobile, nel caso del car wrapping.

Normalmente, i plotter da taglio sono già dotati di un software grafico che ne permette la gestione, oppure possono dialogare con i più comuni software di editing come Illustrator o CorelDraw.

Il plotter da taglio accompagna il lavoro dei grafici pubblicitari e degli operatori della comunicazione visiva nella creazione di numerosi supporti per la promozione e il merchandising.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

6 Domande e… 11 Risposte sulla Stampa Transfer e Sublimatica Sono interessato alla stampa su oggetti e vorrei valutare l'acquisto della strumentazione necessaria. - il mio budget è di circa 2mila euro. - Il mio principale dubbio è che molti indicano sia la termopressa sia il forno 3D, come adatti per la ...
Stampa con Termopressa: i materiali termoadesivi rilasciano sostanze nocive? Quali rischi per la salute e quali prodotti nocivi si sviluppano nelle operazioni di stampa con termopresse manuali di capi di abbigliamento per lavoro (esempio: magliette, giubbetti, ecc.)? Felice, Camaiore Per quanto è nelle nostre conoscenze, i ...
L’investimento minimo per avviare un laboratorio con termopresse e plotter Buongiorno, io e mia moglie abbiamo deciso di liberare la mansarda per fare un laboratorio di stampa su magliette, cappellini e poi vedremo. L'investimento non deve essere eccessivo perché il lavoro ci impegna abbastanza e quindi il tempo da dedic...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia