Problemi con gli inchiostri bianchi? Ecco come risolverli

inchiostri bianchi serigrafia

Sto riscontrando problemi con gli inchiostri bianchi (sia Textprint Mono, sia Plastisol) su tessuti scuri.
Risultano decisamente molto pastosi, dopo averli ben mescolati sembrano ancora stuccosi e non scorrono bene sul telaio.
L’effetto dopo 3/4 passate di racla è una stampa abbastanza definita e coprente, ma ruvida con una sorta di crosta disomogenea per quanto riguarda il Textprint Mono, invece più morbida ma meno carica e più sbavata quella con Plastisol.
In ambedue le prove ho utilizzato in telaio da 55 fili con un fuoriregistro da 1,5 mm. Cosa sbaglio?

Luciano, Salerno

In entrambi i casi l’inchiostro va diluito:
Il Texprint Mono con acqua
Il plastisol con Plast Additivo 86

Non esiste una formula per le percentuali di diluizione: occorre verificare nella pratica quando l’inchiostro si stende bene sotto l’azione della racla.

Non esiste una formula per le percentuali di diluizione.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

Trattandosi di colori bianchi su supporto scuro, non pensiamo di ottenere una coprenza perfetta con una sola passata di racla.

Occorre passare due-tre volte con la racla, sollevare il telaio, asciugare parzialmente con pistola termica o cappa flash, ripassare con la racla.

Lo strato di inchiostro sottostante impedirà al secondo inchiostro di penetrare nel tessuto e otterremo una buona coprenza.


COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Abbiamo ricevuto una lamentela da parte di un nostro cliente sulla tenuta ai lavaggi di una fornitura di t-shirt con...

Ho acquistato della Gelatina Zero in Universal Plus. Come faccio a renderla fotosensibile? Mescolo direttamente la polvere di diazo nel barattolo?...

Se stampa con inchiostri ad acqua non c'è differenza nei tempi di asciugatura tra una tinta e l'altra. Se invece...

I cliché tampografici possono essere acquistati già incisi, pronti per la stampa; CPL Fabbrika offre questo servizio, è sufficiente inviarci...

Per creare spille personalizzate ha bisogno di: - forbice/taglierina della forma di taglio che le interessa ottenere - torchio Ad...

Occorre distinguere tra "solventi" e "diluenti". I primi, come il Solvente Pulizia Telai 51, o Solvente Pulizia Telai 52, servono...

Il numero di fili non dipende dal supporto, ma dal disegno e dal tipo di inchiostri usati (che in questo...

La carta transfer va trasferita con termopressa, è sconsigliatissimo l'uso del ferro da stiro, in quanto è impossibile calcolare il...

Volevo sapere la differenza tra telaio inciso ed il telaio emulsionato ed inciso. Ho letto che il telaio inciso dura...