Come funziona un impianto efficace di ricircolo delle acque per serigrafia

ricircolo acque telai serigrafia

La pompa di ricircolo mette in ricircolo solo il solvente o anche l’acqua con cui si è rigenerato il telo?

Sergio

Se il sistema di ricircolo raccoglie i liquidi che provengono dallo scarico della vasca, è certo che vengono raccolti e fatti circolare tutti i liquidi, naturalmente dopo che sono stati depurati.

Di norma questo è il funzionamento di un sistema di ricircolo:

– Il sistema ha una determinata capacità di acqua, che viene introdotta pulita e che viene utilizzata per un certo periodo per le operazioni di sviluppo e lavaggio dei telai.

– Il sistema ha all’interno un sistema di pulizia del liquido, costituito da filtri in tessuto non tessuto, che provvedono a trattenere i residui di gelatina che provengono dallo sviluppo; e da uno o più filtri ai carboni attivi, che trattengono i solventi che si disperdono nell’acqua dell’impianto.

– Il liquido dell’impianto, prima di uscire a pressione dal sistema per lo sviluppo dei telai, passa una o più volte attraverso questi filtri.
quando il liquido dell’impianto è definitivamente esausto viene raccolto in recipienti e smaltito a norma di legge, e sostituito con nuova acqua.

Periodicamente si sostituiscono i filtri, sia in tessuto non tessuto, sia a carboni attivi.
Alla luce di quanto detto, le consiglio di porre domande precise al venditore, per conoscere nel dettaglio il funzionamento di quel sistema specifico.


COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Per riuscire a ottenere sul telaio una immagine identica a quella sulla pellicola occorrono due fondamentali condizioni: - la pellicola...

Gli inchiostri serigrafici a solvente non sono utilizzabili su tessuto, quindi nemmeno su Tshirt in cotone. Per stampare su tessuto...

Come fissare la…

Se desidera fissare la gomma nuova alla piastra della termopressa le consiglio del normale silicone in tubetto: qualche goccia in...

Quale è lo…

Lo spessore corretto della gelatina dovrebbe corrispondere quasi a quello della tela. In questo modo si ha la certezza, per...

Quante volte si…

Una volta che si è aggiunto il catalizzatore all'inchiostro Modatex e non lo si è usato tutto entro il tempo...

Stampa su tazze:…

Vorrei stampare delle scritte su delle tazze e mi stavo chiedendo se per farlo basta avere una stampante laser, prendere...

Quale è l’investimento…

Un kit per tampografia, comprensivo degli accessori minimi, costa in realtà molto meno di 1700 euro. Con poco più di...

Quale software usare…

Per la sublimazione noi consigliamo il Sistema Virtuoso, che include già le cartucce ed il software dedicato alla stampa in...

La carta transfer…

La carta transfer per decalcomania va bene per qualsiasi superficie rigida liscia, quindi la ceramica sicuramente si. Il cemento invece...