Pulire e recuperare un telaio da serigrafia

Salve, ho già comprato due volte da voi e piano piano riesco nel mio intento.
Devo ancora risolvere 2 problemi:
– Voglio pulire bene il telaio, ho comprato l’emulsione da strippagio in sali da diluire ma non riesco perfettamente. Può indicarmi quali prodotti comprare es, solventi e poi strippaggio?
– Poi vorrei sapere se vendete il telo a 55 fili a rotoli per fare da me i telai.Grazie saluti

Alessandro, Torino

Per recuperare il telaio serigrafico occorrono due prodotti: un solvente per sciogliere ed eliminare qualsiasi traccia di inchiostro; un prodotto di strippaggio per sciogliere la gelatina.  Se si usa lo strippaggio senza avere tolto le tracce d’inchiostro con il solvente, succede che queste proteggono la gelatina e impediscono che si sciolga.

Il Solvente PuliziaTelai 51 è un solvente universale per tutti i tipi di inchiostro, non è infiammabile né nocivo; si trova sul sito all’indirizzo http://www.cplfabbrika.com/solventi-e-aprimaglia.html

Lo strippaggio in sali va usato correttamente, e comunque possono essere necessari più trattamenti per eliminare definitivamente l’emulsione. In particolare, si raccomanda di non attendere più di due-tre minuti tra la stesa dello strippaggio sul telaio e il suo lavaggio a pressione: lo strippaggio non deve assolutamente asciugare sull’emulsione, perché in questo caso si ottiene l’effetto opposto e il telaio non risulta più recuperabile.

Certamente il tessuto si può acquistare a metro: lo trova al’indirizzo http://www.cplfabbrika.com/tela-per-la-tesatura.html; per impieghi normali le consiglio la Tela Poliestere bianco.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

3 risposte sul riutilizzo dei telai per serigrafia Ho comprato da voi un telaio per serigrafia da poco che sino ad ora utilizzato in laboratorio all'università. Il mio telaio è di dimensioni 65x80 a 90 fili. Mi chiedevo se fossero possibili queste cose: - si può impressionare il telaio, comprando ...
Emulsioni per serigrafia alternative allo Screen Filler Le scrivo perché sto cercando un screen filler. Mi è stato indicato lo screen filler della "Speedball" ma è difficile da trovare anche su Internet (elevati costi del trasporto). Sa se si può trovare in Italia? O producete un screen filler rosso simil...
Trucchi e tecniche per stampare in serigrafia con inchiostri ad acqua Devo stampare una ventina di magliette color verde militare e vorrei sapere se il colore Texprint Mono Giallo è abbastanza coprente. Avrei anche bisogno di sapere se il Texprint Ritardante Gel è indicato per questo tipo di colore. Infine, vorre...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia