Tre consigli per un corretto utilizzo dell’inchiostro a base solvente per serigrafia

Tre consigli per un corretto utilizzo dell’inchiostro a base solvente per serigrafia

Devo acquistare una tipologia di colore per l’utilizzo su superficie di alluminio verniciate a polveri e cotte successivamente in forno. L’inchiostro a base solvente Epoxery può fare al caso mio?

Inoltre ho bisogno anche di un prodotto per lavare tale tipo d’inchiostro dal telaio salvaguardando naturalmente l’immagine impressa sulla gelatina, cosa acquistare?

Ultima domanda, oltre al catalizzatore (come faccio a regolarmi con le dosi?) devo acquistare anche un diluente o posso fare a meno?

Salvatore

Le confermo che l‘inchiostro a base solvente Epoxery è adatto alla stampa su superfici verniciate a polveri.
L’inchiostro deve essere catalizzato con Epoxery Catalizzatore, aggiunto nella proporzione del 20% in peso. Sicuramente le occorre un bilancia precisa.

Il prodotto deve essere utilizzato entro 4 ore, come è scritto sulla scheda tecnica.
Normalmente, dopo l’aggiunta del catalizzatore e la miscelazione l’inchiostro ha la consistenza giusta per essere stampato.

Tuttavia, specialmente se si usano telai ad alto numero di fili, può essere necessario diluirlo ulteriormente con il Diluente Lento 23.
A fine stampa l’inchiostro viene tolto dal telaio  con il Solvente Pulizia Telai

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Tutto ciò che ti serve per personalizzare racchette da beach tennis Vorrei personalizzare (con loghi e disegni) delle racchette da beach tennis in legno. Vorrei sapere qual è la miglior tecnica per farlo e quali sono le vernici e le attrezzature necessarie. Fabrizio, Torino Se il numero di stampe per ogni disegno è...
Un buon metodo per fare aderire gli inchiostri a solvente per serigrafia Vorrei personalizzare cuscini da mare e tagliandi porta assicurazione. Bisogna usare un inchiostro a base solvente? Esiste un catalizzatore per aumentare l'adesione? Ho fatto una prova e, una volta stampato in serigrafia con inchiostro vinilico, d...
Serigrafia su Tavole da Surf. Sai come si fa? Costruisco tavole da surf e vorrei sapere se è possibile utilizzare la stampa serigrafica per il mio logo. Le spiego: Una volta resinata la tavola (ed asciugata), uso un fondo all'acqua per coprirla interamente e poi realizzo la grafica con vernice...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

, , ,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia