Corretto uso dell’inchiostro per tampografia

Corretto uso dell’inchiostro per tampografia
salve da poco sto provando a stampare con una tampografica 1 colore. ho un problema sulla qualita’ della stampa in quanto sembra non molto definita, come se l’inchiostro fosse troppo liquido..ma meno diluito da problemi al contrario…datemi un consiglio grazie

cosimo, battipaglia

Per portare l’inchiostro tampografico alla corretta viscosità occorre aggiungere dal 15% al 25% di diluente, a seconda dei casi. Naturalmente il dosaggio va fatto con una bilancina di precisione.

All’interno di queste percentuali occorre tenere presente che l’inchiostro più diluito è utile per dettagli piccoli, per sistemi a tazza chiusa, per alta velocità di stampa; invece l’inchiostro più denso è utle per superfici più grandi, per elevata coprenza.

Se la viscosità è troppo alta (inchiostro denso) si può verificare la mancanza di dettagli nella stampa, si possono verificare sbavature ai bordi, l’inchiostro secca rapidamente sul cliché e lì si accumula.

Se la viscosità è troppo bassa (inchiostro diluito) le linee diventano tonde e irregolari, i dettagli fini iniziano a sbavare, si riduce la coprenza.

Se aggiungiamo troppo diluente il trasferimento dell’inchiostro peggiora. Occorre effettuare volta a volta piccole variazioni e controllare l’effetto ottenuto. E’ utile annotare su un taccuino ogni volta le percentuali adottate e l’effetto ottenuto.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Le attrezzature per stampare quadranti di orologi in tampografia Salve avrei bisogno di sapere se avete dei sistemi per fare dei clichè che servono a stampare quadranti di orologi. Renato, Lecce I quadranti di orologio si stampano  d'abitudine in tampografia. Abbiamo sia le macchine tampografiche adatte, sia l'...
Come stampare etichette in cotone per cappellini Foto di copertina tratta da: coatsindustrial.com Avrei bisogno di effettuare delle stampe su tessuto (presumibilmente cotone); si tratterebbe di etichette di piccole dimensioni, presenti all'interno di cappelli. Come posso fare? Ludovica, M...
Come stampare loghi su sassi da giardino Vorrei trasferire dei loghi sulla superficie dei sassi. Precisamente su quei ciottoli bianchi utilizzati per decorare i giardini. Il problema è che la loro superficie è tridimensionale ed irregolare e per quanto liscia possa essere, rimane un minimo ...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia