Fare serigrafia su carta. Quale metodo usare?

Salve, dovrei stampare un manifesto in serigrafia su carta.
La scelta ottimale sarebbe un telaio da 120 fili, esatto? e per quanto riguarda l’inchiostro, che inchiostro mi consiglia? Io ho il modatex, ma creerebbe problemi con il telaio a 120 fili? rischierebbe di otturare ll telaio? Se acquisto colori a solvente come devo comportarmi durante la stampa? eguo lo stesso procedimento che per la stampa con inchiosro modatex? e per la pulizia del telaio?
Grazie infinite. Attendo una risposta
Buona giornata Alice

Alice, Alba

La soluzione al suo problema è abbastanza articolata:

Il telaio a 120 fili è ottimale per la stampa su carta solo se deve riprodurre dettagli molto fini. In questo caso è giusto scegliere un inchiostro a base solvente, come il Serimat a finitura opaca (pagina del sito http://www.cplfabbrika.com/serimat-quasar.html, in quanto gli inchiostri a base acqua non sono stampabili oltre i 77 fili. I telai utilizzati con inchiostro a base solvente devono essere puliti dall’inchiostro con l’apposito Solvente Pulizia Telai 51, che trova alla pagina http://www.cplfabbrika.com/serimat-quasar.html

La tecnica di stampa è la medesima degli inchiostir a base acqua: occorre fare attenzione che l’inchiostro non asciughi sul telaio.

Se, invece, il suo disegno ha caratteristiche tali da poter essere stampato con telaio a 77 fili o ancora meglio a 55 fili (linee spesse non meno di 0,3 mm) allora può usare un inchiostro a base acqua come il Texprint Mono (il Modatex può infiltrarsi nelle fibre della carta e rovinare le nitidezza dell’immagine), che abbiamo sperimentato recentemente su carta con ottimi risultati. Occorre solo avere l’avvertenza di non diluirlo con acqua più dello stretto necessario, per non inumidire la carta. Il vantaggio è l’assenza di odori e la possibilità di lavare il telaio con semplice acqua.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Serigrafia. Se l’inchiostro ad acqua non tiene sulle maglie Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua di colore bianco (su base scura). Ho riscontrato il problema solo su alcuni pezzi in modo casuale, quindi fatico a capire q...
Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Stampare in Serigrafia o in Digitale: ecco come scegliere Vorremmo indicazioni sui materiali necessari per stampare sulla Carta di Canapa. Ci sono stati indicati due processi in particolare: - stampa serigrafica - stampa digitale Potete fornirci maggiori dettagli in merito, come la differenza tra i du...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

, , ,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia