Tampografia. Differenza fra cliché rossi e verdi

Essendomi appena affacciato al mondo della tampografia noto che nella gamma prodotti disponibili vi sono clichè rossi e verdi… volevo sapere qual’era l’effettiva differenza tra le due tipologie.
Grazie e complimenti! Matteo da Padova

Matteo , Padova

I fotopolimeri rossi e verdi si sviluppano entrambi in alcol. I rossi sono i più diffusi e consentono medie tirature con ottima definizione. I fotopolimeri verdi sono più economici e si utilizzano per lavori dove l’alta definizione non è così importante

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Se il cliché tampografico presenta alcuni dossi che rovinano la stampa Le chiedo un informazione sui clichés tampografici. È possibile che sul cliché, una volta effettuata la pulizia con l'alcol, si accentuino dei leggeri "dossi" che al passaggio della tazza si sporcano, rovinando poi le mie lavorazioni ? Il mio probl...
Come calcolare le dimensioni di un cliché tampografico in base al logo da stampare. Ho necessità di stampare alcuni loghi di dimensione massima 100x60mm in verticale su bottiglie di ceramica e vetro. Posso ottenere questa stampa con fotopolimeri di dimensioni 100x210 mm? Posso sfruttare la loro lunghezza? Marco Immagino che la dom...
Tampografia. Cliché sporco d’inchiostro e stampa sbavata. Come fare? Ho problemi nell'incisione del polimero per tampografia. Quando inizio a stampare mi rimane una gran quantità di colore sulla lastra e la stampa viene sbavata. Ho provato più volte a variare i tempi di incisione per ottenere una stampa migliore,...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia