Cominciare a stampare una propria linea di t-shirt in serigrafia. Alcuni consigli

Cominciare a stampare una propria linea di t-shirt in serigrafia. Alcuni consigli

Salve, vorrei creare un marchio di t-shirt e volevo stampare i miei disegni tramite serigrafia ma sono assolutamente ignorante in questo campo!!! Mi hanno consigliato di acquistare un telaio e fare le stampe “fai da te” ma veramente non so da che parte iniziare!!! Mi potreste dare qualche consiglio su cosa dovrei fare o comprare per realizzare le mie stampe??? Ah i disegni sarebbero a più colori… Vi ringrazio moltissimo!!!

Lisa, Codogne (TV)

Per realizzare la tua ottima idea occorre assolutamente che tu acquisisca un minimo di nozioni circa il processo serigrafico.
Il metodo più economico e rapido è leggere un buon manuale di serigrafia, come per esempio il Manuale Pratico di Serigrafia di Angelo Barzaghi.

Dopo avere letto il libro avrai bene chiaro che:
per stampare un t-shirt a un colore è sufficiente un economico banchetto manuale per t-shirt a 1 colore e pochi piccoli accessori
il telaio puoi anche acquistarlo già inciso, a partire da tuo file
– l’inchiostro sarà all’inizio un inchiostro a base acqua che asciuga a temperatura ambiente
se i colori saranno più di uno, allora ti servirà un piccola giostra da tavolo a 4 telai, per stampare i vari colori perfettamente a registro.

– se avrai voglia di renderti del tutto autosufficiente e incidere da sola i tuoi telai, allora dovrai spendere un po’ di più e soprattutto ingegnarti per autocostruire il tuo espositore UV, a partire dai componenti, sempre in vendita su CPL Fabbrika.

 Hai anche tu una curiosità o un domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Come funziona un impianto efficace di ricircolo delle acque per serigrafia La pompa di ricircolo mette in ricircolo solo il solvente o anche l'acqua con cui si è rigenerato il telo? Sergio Se il sistema di ricircolo raccoglie i liquidi che provengono dallo scarico della vasca, è certo che vengono raccolti e fatti circolar...
Le lamine tengono al lavaggio a secco? Le lamine tengono al lavaggio a secco? Luca Le lamine tengono al lavaggio a secco nel senso che la colla che le trattiene al tessuto non si stacca. Tuttavia occorre considerare che la superficie della lamina è molto delicata: infatti, se lavata in...
Quali sono le misure di sicurezza necessarie per la pulizia dei telai? Quali sono le misure di sicurezza ai fini della salvaguardia della salute che devono usare coloro che si occupano della pulizia dei telai. Margherita, Palermo Le misure da adottare in questo tipo di lavorazione dipendono strettamente ed esclusivame...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia