Asciugare gli inchiostri Plastisol e ridurre l’effetto “plastica”

Asciugare gli inchiostri Plastisol e ridurre l’effetto “plastica”

Salve, uso plastisol come inchiostro stampa, 2 colori per l’esattenza,asciuatura intermedia tra uno e l’altro con semplice phone da carrozziere,cosi come l’asciugatura finale.l’effetto non mi soddisfa, essendo che, il colore diventa fin troppo lucido e molto plasticoso al tatto. Mi sa dire se è normale o c’è qualcosa che non va nell’asciugatura. Grazie cordiali saluti.

Vincenzo, Lamezia Terme

I colori plastisol sono per loro natura “plasticosi” e formano sul tessuto uno strato impermeabile. Questo effetto si accentua se vengono stampati con telai a basso numero di fili (43fili-55 fili) e perciò lo spessore di inchiostro che si deposita è notevole.

L’asciugatura con phon da carrozziere sicuramente non è l’ideale, perché non consente di controllare né la temperatura raggiunta dall’inchiostro, nè il tempo; comunque non è questa la causa dell’effetto lucido che assume il plastisol.
Per ridurre questo effetto il consiglio è di stampare con telai a più alto numero di fili: il plastisol può essere stampato fino a 120 fili/cm.

Oppure, se si vuole ottenere un effetto decisamente opaco, utilizzare inchiostri a base acqua.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

L’inchiostro Plastisol per Serigrafia viene via al primo lavaggio. Come risolvere. Ho effettuato delle stampe con inchiostro Plast PF ma dopo un paio di lavaggi la vernice si è staccata. È un problema di asciugatura? Daniele Sì, è un problema di asciugatura, o meglio di "polimerizzazione " dell'inchiostro che, nel suo caso, è sta...
Serigrafia: il trucco per stampare il colore bianco sopra il rosso Devo stampare un disegno che prevede una striscia orizzontale di colore rosso e una scritta sopra di essa in bianco, utilizzo inchiostri plastisol. Come faccio ad evitare che, nonostante 6 e più passate di racla in bianco, si veda comunque il ross...
Inchiostri ad Acqua o Plastisol? Le alternative per la serigrafia Vorrei sapere se esistono dei Plastisol ultra soft e se li vendete sul vostro sito. Ho stampato molto con Texprint Base Extrasoft per Supporti Chiari, ma certi colori, anche se catalizzati, non tenevano il lavaggio. È un peccato perchè al tatto la...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia