Alcuni criteri base per scegliere la filatura del telaio serigrafico

Alcuni criteri base per scegliere la filatura del telaio serigrafico

Salve, per favore è possibile sapere, o capire, per stampare felpe, o tshirt la tela quanti fili deve avere, se usiamo ink ad acqua? oppure ink non ad acqua? esiste una tabella che riporti queste informazioni? grazie della collaborazione e buon anno

Luciano, Roma

A nostra conoscenza non esistono tabelle per determinare la filatura delle tele per serigrafia.
Di fatto ognuno, in base alla propria esperienza di lavoro, compila (su carta o solo mentalmente) la sua tabella personale.

Esistono però alcuni criteri base, determinati prima di tutto dalle caratteristiche degli inchiostri: il fatto che l’inchiostro a base acqua non passi attraverso tele più fitte del 77 fili/cm costituisce già un grosso riferimento; per conseguenza la filatura media per un inchiostro ad acqua sarà di 55 fili/cm e con questa tela si può fare quasi tutto.
E ancora: il fatto che un inchiostro plastisol e un inchiostro a base solvente si stampino senza difficoltà con filature fino a 120 fili/cm, ci determina per questi inchiostri una filatura media di 77-90 fili/cm, in effetti le più utilizzate con i plastisol.

Gli altri criteri di scelta dipendono dalla coprenza che si desidera ottenere e dalle caratteristiche del disegno: meno fili equivalgono a più coprenza e viceversa; e più fili equivalgono a maggior dettaglio riproducibile, e viceversa. Il mix di tutte queste considerazioni porta a decidere quale filatura si userà per un certo tipo di lavoro.

E’ evidente che l’esperienza ha un ruolo importantissimo, e in base alla propria esperienza ciascuno determinerà la propria tabella. E’ anche evidente che la sperimentazione è d’obbligo per un serigrafo che voglia diventare competente.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Due modi per fissare la tela al telaio per serigrafia Come si attacca la tela al telaio serigrafico? Mi è sempre stato detto che sarebbe meglio attaccarla a "lato" della cornice. È corretto? Marco La tela per serigrafia può essere fissata al telaio in due modi: - Come si faceva un tempo, utilizzan...
Quale è la tabella di conversione per la tela per serigrafia da Mesh a Fili/cm? Esiste una tabella di conversione per la tela per serigrafia da Mesh a Fili/cm? Antonio Poiché i Mesh sono i "fili per pollice" e un pollice corrisponde a 2,54 cm, per convertire i fili/cm in Mesh occcorre moltiplicarli per 2,54 che è, per l'appunt...
Accorgimenti per la tesatura di un telaio da serigrafia Qualche tempo fa ho acquistato da voi il necessario per fare qualche lavoretto in serigrafia. Ho costruito un tendiseta in metallo e mi sono procurato un tensiometro. Il mio problema è che quando teso la tela, intorno a 20 N si strappa. Cosa sbaglio?...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia