Una soluzione economica per incidere i telai da serigrafia

Una soluzione economica per incidere i telai da serigrafia

Buongiorno, mi hanno regalato un set base per la serigrafia (telaio, spatola, colori + gelatina), non vedo l’ora di iniziare a stampare, l’unica cosa ora non so come imprimere l’immagine sul telaio! Puoi consigliarmi cosa acquistare per cominciare? Non so quale lampada prendermi.. Ho sempre fatto serigrafia all’università, dove c’erano già tutti i macchinari adatti a disposizione! Ti ringrazio sin da ora per l’aiuto.

Giulia, Trento

La strada più battuta dai neo serigrafi che si trovano in questa classica situazione (hanno i telai, hanno gli inchiostri, magari hanno anche un banco manuale per la stampa, e ora devono incidere i telai) è quella di acquistare una lampada alogena al bricocenter e iniziare a fare esperimenti sulla corretta distanza tra lampada e telaio, sul corretto tempo di esposizione.

Questi esperimenti in genere costano molto tempo e molto denaro, in termini di telai, di emulsione, e di tentativi vari per fare aderire bene la pellicola al telaio.

Per rimediare a questo abbiamo progettato e realizzato un espositore piuttosto economico, che può essere acquistato anche nella versione “luce UV”, che consente di arrivare a un risultato soddisfacente senza troppi tentativi a vuoto. E, soprattutto, assicura risultati ripetibili e costanti.

Si tratta dell’Espositore Eco: con questo attrezzo economico e compatto si risolve il problema della distanza tra luci e telaio, della pressione tra pellicola e telaio e soprattutto del tempo di esposizione: già dal sito si può scaricare una tabella dei tempi necessari con varie gelatine e varie filature di telaio.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Serigrafia: la normativa per il lavaggio dei telai Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono ecocompatibili? Maurizio Gli attuali inchiostri serigrafici, di qualsiasi marca e tipo, non sono ecocompatibili e perci...
4 cose da considerare prima di aprire un laboratorio di serigrafia Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di specifiche strutturali oppure un qualsiasi locale commerciale va bene? Ci vogliono permessi specifici per gettare gli inchiostri, gli stra...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia