Corrosione. Come stampare colori chiari su fondo scuro con mano morbida

Corrosione. Come stampare colori chiari su fondo scuro con mano morbida

Salve, ho appena iniziato ad affacciarmi al mondo della serigafia e a fare qualche piccolo lavoro utilizzando un banco ad 1 colore. Mi piacerebbe però ottenere sui tessuti scuri una stampa più morbida di quella che sono riuscito ad ottenere fin ora. Ho letto vari articoli sulla stampa a corrosione e mi piacerebbe avere un consiglio sui prodotti da utilizzare, soprattutto in combinazione con i colori, e la procedura da seguire. Per esempio se si possono usare plastisol oppure se vanno usati quelli ad acqua. Nello specifico vorrei fare una prova con una grafica ad 1 colore (giallo ocra) su fondo blu navy. Grazie

Giampiero, Perugia

Effettivamente la corrosione consente di stampare colori chiari su fondo scuro ottenendo una mano molto morbida.

Occorre però che:
– il tessuto abbia una tintura corrodibile
– avere la possibilità di scaldare le stampe, o con cappa flash, o con termopressa, o con piccolo forno.

Gli inchiostri a corrosione che noi commercializziamo sono a base acqua. Ciò che occorre consiste in:
– Texprint Discharge Eco Base
– Texprint Discharge Eco corrodente (si aggiunge allla base in % indicata nelle istruzioni d’uso)
– Texprint colorante concentrato (si aggiunge contemporaneamente alla base in % indicata nelle istruzioni d’uso)

Dopo avere preparato la miscela, la stampiamo normalmente, con telaio a 55 fili.
Quindi sottoponiamo la stampa al calore, come detto sopra.
Sotto l’effetto del calore il corrodente agisce, sbianca il tessuto, che assume la colorazione del colorante concentrato.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Serigrafia. Se l’inchiostro ad acqua non tiene sulle maglie Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua di colore bianco (su base scura). Ho riscontrato il problema solo su alcuni pezzi in modo casuale, quindi fatico a capire q...
Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Serigrafia. 5 Consigli per stampare con inchiostri ad acqua quando fa caldo Ho acquistato da voi l'inchiostro Texprint Mono per serigrafia. Il problema è che, soltanto dopo due stampe, le altre cominciano ad uscire sbiadite, il colore si secca sul telaio: ha qualche consiglio? Ho ipotizzato che il colore si secchi per il t...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia