Ottenere pellicole per serigrafia con nero coprente e retini di alta qualità

pellicole per serigrafia con nero coprente

Buongiorno, approfitto della Vs. disponibilità per un’informazione. Noi lavoriamo prettamente in digitale e quando serve, realizziamo le pellicole con la digitale. L’unico problema sono i retini che ci costringono a mettere in moto una fotounità Proset, con il discapito dei liquidi sempre da rigenerare. Esiste un’attrezzatura o un sistema sostitutivo per questa necessità? In sostanza per le pellicole con retino?

Elisabetta, Jesolo Lido

Da qualche tempo, proprio da quando i costi di gestione delle fotounità si sono fatti proibitivi, le pellicole bianco e nero si ottengono con normali stampanti ink jet.

Sul nostro sito, presentiamo una panoramica di 4 stampanti Epson di cui abbiamo verificato in laboratorio l’idoneità a produrre pellicole b/n di qualità soddisfacente. Per “qualità ” intendo la sufficiente coprenza del nero e la risoluzione ottenibile.

E’ importante il fatto che questa qualità si ottiene con le cartucce standard in dotazione alla stampante e senza alcuna modifica della stessa, a parte il semplice settaggio del tipo di carta e della densità di inchiostro.
Quanto detto vale per stampe al tratto con densità del nero100%.

Invece, per gestire le mezzetinte, occorre che le medesime stampanti citate sopra siano gestite da un apposito RIP, da installare sul computer (Mac o pc).

Il RIP consente di gestire:
– eventuale separazione dei colori (se già non lo abbiamo fatto con il classico Photoshop)
– forma del retino (quadrato, tondo, ellittico, diamante, stocastico, ecc)
– lineatura del retino
– dimensione del retino (quando è stocastico)
– inclinazione del retino

Nelle nostre prove abbiamo anche verificato che tutte le 4 stampanti proposte sono compatibili con il nostro Accurip. Chi già ha a disposizione una stampante ink jet, anche diversa da quelle citate, può scaricare gratuitamente la demo di Accurip dal medesimo indirizzo e verificare, con un mese di tempo, se funziona.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Quali sono gli inchiostri migliori da usare per un evento di serigrafia dal vivo su t-shirt? Ragionandoci credo che gli...

Vorrei specializzarmi nella stampa su carta con inchiostri base acqua, però nelle ultime stampe sto avendo qualche problema. L'inchiostro che...

Sono un "elettronico" e realizzo in proprio i circuiti stampati con il metodo della fotoincisione. Mi trovo a dover stampare dei master...

Buonasera, volevo un paio di informazioni su due prodotti che ho visto sul vostro sito: Forno Vastex D-100 e Lampada...

Vi scrivo perché abbiamo il seguente problema: quando rigeneriamo i telai da 120 fili, capita che si rompano spesso e...

Vorrei avviare una piccola serigrafia artigianale, sono giovane e con poco danaro (ahimè!) e vorrei qualche consiglio su come partire...

Foto di copertina tratta da: Area Spazio Se acquisto sul vostro sito l'emulsione pronta all'uso, che luce devo usare per...

Foto di copertina tratta da: TNT'S Screen printing Vorrei stampare in serigrafia con colori plastici, principalmente colori bianchi su tessuto...

Foto di copertina tratta da: roxery-group.com Siamo una società che opera nel campo della comunicazione e della pubblicità; disponiamo di...