Banco manuale economico e definizione di stampa

Banco manuale economico e definizione di stampa

Sarei intenzionato nell’effettuare l’acquisto del banco t-shirt eco, volevo sapere se a livello della qualità di stampa per quando riguarda i dettagli della grafica (monocolore) rende abbastanza bene?

grazie in anticipo!

Edoardo

Ad un banco da stampa si richiede che sia sufficientemente robusto, con i meccanismi precisi e privi di giochi, comodo da usare.

Il banco T-Shirt Eco ha queste caratteristiche, compatibilmente con il suo basso costo.
Per quanto riguarda la definizione di stampa, questa dipende da altri parametri, che risiedono soprattutto nel telaio: più fili del tessuto poliestere producono maggiore nitidezza; uno strato sottile di emulsione produce maggiore nitidezza; un telaio ben tensionato produce maggiore nitidezza.

Anche la viscosità dell’inchiostro ha un peso notevole nel determinare la qualità della stampa finale.

E, a monte di tutto questo, occorre che il file di partenza da cui stamperemo la pellicola, con cui incideremo il telaio, abbia una sufficiente risoluzione. Se si verificano tutte queste condizioni, il banco T-Shirt Eco fa onestamente il suo dovere.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Serigrafia. Se l’inchiostro ad acqua non tiene sulle maglie Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua di colore bianco (su base scura). Ho riscontrato il problema solo su alcuni pezzi in modo casuale, quindi fatico a capire q...
Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia