Definizione massima dei disegni da stampa in serigrafia

Buongiorno,ho visto in un’ azienda stampare con la tecnica della tampografia,e sono rimasto colpito dalla qualità dei dettagli dell’ immagine.
In serigrafia, quale definizione massima(PPI) si riesce ad ottenere?
ad esempio è possibile incidere un telaio per realizzare delle linee parallele spesse 0,1 mm e spaziate tra di loro sempre di 0,1 mm?Qual’ è il limite massimo ?
Grazie per la sua gentilezza e competenza.

Gianni, Varese

Parliamo prima della stampa serigrafica:

al di là delle tabelle teoriche che forniscono la dimensione del punto stampabile in funzione della filatura del tessuto, in base alla nostra esperienza lo spessore di 0,1 mm per un filetto è molto critico, per qualunque filatura.  Sempre in base alla nostra esperienza, con tessuto a 150 fili per cm, lo spessore massimo stampabile con risultati soddisfacenti e ripetibili è di 0,2 mm. Occorre altresì che il tessuto sia inclinato a 45° rispetto alle linee da stampare.

Esiste anche il problema del tipo di inchiostro utilizzabile: non tutti gli inchiostri sono stampabili con filature superiori a 150 fili per cm, in quanto tendono a chiudere le maglie.

Per quanto riguarda la tampografia: incidendo il cliché senza fare uso di retino è forse possibile ottenere sul polimero un solco largo 0,1 mm, ma a mio avviso siamo al limite delle possibilità del materiale. Inoltre in tampografia non ci aiuta il fatto che la luce del bromografo sia diffusa e quindi tenda a impastare il disegno. Anche in queto caso non andrei oltre lo spessore di 0,2 mm alla distanza di 0,2 mm.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Alcuni chiarimenti sul Kit per incidere i telai Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi per collegarli? Che attacco hanno? Sono lunghi di 65 cm o 120 cm? Samuele I "neon UV per incisione telai - kit di 6 pezzi" c...
Serigrafia: l’emulsione adatta per incidere i telai con la luce del sole Quale emulsione è adatta per incidere il telaio con la luce del sole? Gabriele L'esposizione con luce solare è sicuramente possibile, ma sarà piuttosto difficile tare il tempo di esposizione, in quanto la luce solare è molto variabile. Le consig...
Facciamo chiarezza sui tempi di esposizione di un telaio serigrafico con luce alogena Ho una luce alogena da 500W e ho utilizzato l’emulsione a Diazo Screen Sol RM Blu. Qual è il tempo giusto di esposizione e la distanza del telaio? Nicola Premetto che la luce alogena da 500 W (luce bianca) non è la sorgente di illuminazione più ada...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia