Fotografia, stampanti Epson e RIP per serigrafia

Fotografia, stampanti Epson e RIP per serigrafia

Salve. Sono appassionato di fografia. Elaboro le foto f.to raw con lightroom 5 e dal suo modulo di stampa,verso la epson rx585 a 6 colori. La resa dei colori non é ottimale. I colori tendono al marrone. Lavorando in tipografia, ho sentito parlare del RIP e a cosa serve. Potrebbe assere una soluzione al mio problema? In futuro vorrei comprare una stampante Epson di buona qualità, che possa stampare anche il b/n. Sapreste consigliarmi un modello? Grazie, un saluto.

Giovanni, Genova

Se l’obiettivo è ottenere stampe fotografiche con stampante Epson è corretto salvarle in formato raw. Possono poi essere elaborate con vari software: quello che meglio conosciamo è Photoshop. In ogni caso sul procedimento fotografico con relative stampe non abbiamo conoscenze specifiche.

Il RIP, invece, è argomento di nostra competenza: serve a gestire le stampe bianco e nero su film trasparente per ink jet. In modo specifico le immagini a toni continui che devono essere retinate, per costituire la matrice con cui incidere i telai serigrafici.

Perciò: sicuramente il RIP non le sarà di alcun aiuto per ottenere stampe fotografiche fedeli all’originale.

E’ invece indispensabile per ottenere film bianco e nero di immagini retinate, anche fotografiche, con cui incidere telai serigrafici.

Il RIP le consente di scegliere: La forma del retino (quadrato, tondo, ellittico, stocastico); la lineatura del retino (il numero di punti per centimetro o per pollice); l’inclinazione del retino (per ottenere incisioni del telaio prive del fastidioso efffetto moirè).

Le quattro stampanti Epson pubblicate sul nostro sito sono tutte compatibili con il RIP ACCURIP e producono pellicole con nero coprente. Naturalmente sono anche in grado di stampare su carta fotografica con ottima qualità.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Alcuni chiarimenti sul Kit per incidere i telai Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi per collegarli? Che attacco hanno? Sono lunghi di 65 cm o 120 cm? Samuele I "neon UV per incisione telai - kit di 6 pezzi" c...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia