Come usare i sali di strippaggio per telai

ciao ho usato gelatina quasar blu e strippaggio in sali, ma non son riuscito a rimuovere del tutto la gelatina dopo aver stampato. come posso fare??

paolo, cagliari

Quasar non produce gelatine, dunque deve trattarsi di altro prodotto, ma la cosa non è importante: le regole che seguono riguardano il recupero di qualsiasi tipo di gelatina. Per verificare se ha operato in modo corretto, ripassi i seguenti punti:

– lo strippaggio sali da 100 gr va diluito in 5 litri d’acqua e non di più

– il liquido così ottenuto va conservato in tanca di plastica e non in recipiente metallico, altrimenti si esaurisce

– non è conveniente recuperare lo strippaggio già usato, che assume una colorazione blu: è consigliabile usare sempre prodotto fresco

– è abbastanza normale che per rimuovere tutta la gelatina si debba ripetere l’operazione di stesa dello strippaggio, attesa per 3 minuti e successivo lavaggio anche più di una volta, insistendo dove i residui di gelatina resistono L’importante è non lasciare asciugare lo strippaggio sul telaio, altrimenti si ottiene l’effetto contrario e la gelatina diventa non più recuperabile, come fosse catalizzata.

– occorre controllare che la gelatina da rimuovere sia totalmente libera da residui d’inchiostro, che impediscono allo strippaggio di agire. Se non è così occorre rimuovere totalmente l’inchiostro con il Solvente Pulizia Telai 51 e dopo agire con lo strippaggio

 

 

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

3 risposte sul riutilizzo dei telai per serigrafia Ho comprato da voi un telaio per serigrafia da poco che sino ad ora utilizzato in laboratorio all'università. Il mio telaio è di dimensioni 65x80 a 90 fili. Mi chiedevo se fossero possibili queste cose: - si può impressionare il telaio, comprando ...
Emulsioni per serigrafia alternative allo Screen Filler Le scrivo perché sto cercando un screen filler. Mi è stato indicato lo screen filler della "Speedball" ma è difficile da trovare anche su Internet (elevati costi del trasporto). Sa se si può trovare in Italia? O producete un screen filler rosso simil...
Trucchi e tecniche per stampare in serigrafia con inchiostri ad acqua Devo stampare una ventina di magliette color verde militare e vorrei sapere se il colore Texprint Mono Giallo è abbastanza coprente. Avrei anche bisogno di sapere se il Texprint Ritardante Gel è indicato per questo tipo di colore. Infine, vorre...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia