Inchiostro per serigrafia e deformazione della stampa

Inchiostro per serigrafia e deformazione della stampa
Salve dott Ratto, le volevo chiedere un parere. Recentemente ho provato ad effettuare alcune stampe su t-shirt. Ho usato delle screen sol da 145gr. Non ho usato alcun banco manuale, le ho stese con un supporto dentro per far meglio aderire e per non sporcare l’altro lato. A giorni comprero’ un banco dal vostro sito. Comunque ho riscontrato il seguente problema: dopo 2 o 3 giorni dalla stampa ho provato ad indossare una maglietta e ho notato che le linee del corpo distorcevano, sformavano, allungavano il disegno. Non so fino a che punto possa essere attribuibile al fatto che uso colori ad acqua, dato che posseggo diverse t shirt stampate ad acqua dove l immagine non si distorce per nulla una volta indossate, e sono anche piuttosto strette! E’ forse più elastica la maglia rispetto alle classiche fruit of the loom? O devo aspettare i 10 giorni di asciugatura all aria prima di testarla indossandola? Non saprei, le chiedo secondo lei perché le immagini si distorcono da indossate, perché sono cosi elastiche.

Argia

Il fatto che il disegno si deformi sulla maglia indossata dipende esclusivamente dalle caratteristiche di elasticità del tessuto e sicuramente non dal tipo di inchiostro.

La qualità dell’inchiostro e la sua corretta asciugatura possono influenzare la tenuta ai lavaggi della stampa.

Ma le distorsioni della stampa secondo i movimenti del tessuto dipendono senza ombra di dubbio dalle caratteristiche del tessuto stesso. Se lei aspetta 10 giorni a indossare la maglia, riscontrerà il medesimo comportamento.

Se il tessuto è rigido e non si deforma, per conseguenza il disegno a questo aderente non si deformerà.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Serigrafia. Se l’inchiostro ad acqua non tiene sulle maglie Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua di colore bianco (su base scura). Ho riscontrato il problema solo su alcuni pezzi in modo casuale, quindi fatico a capire q...
Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia