Problema con fondino bianco per stampa in quadricromia su t-shirt

Problema con fondino bianco per stampa in quadricromia su t-shirt
Buongiorno ho bisogno di un consiglio. Abbiamo acquistato da voi la serie di quadricromia AMEX PLASTISOL e sulla stampa t-shirt bianche è perfetta riusciamo a stampare benissimo anche con telai da 150 fili. Il problema nasce quando dobbiamo fare un fondo bianco su magliette colorate. Stampiamo un fondo bianco con telai da 55fili asciughiamo con cappa flash e poi procediamo con la quadricromia e qui nasce il problema sembra quasi che il bianco rigetti il colore di quadricromia.
Aggiungo anche che avevamo del bianco KIIAN in casa e stiamo utilizzando quello come stampa di fondo
possibile che i due colori AMEX e KIIAN si rifiutino a vicenda?
Per fare i fondi bianchi e poi stampa in quadricromia su t-shirt ecc quale bianco della vostra serie
mi consigliate? E quale lineatura di telai devo tenere 43-55-77 fili?
Ultima domanda meglio fare due colpi di bianco con asciugatura di cappa flash oppure due colpi bagnato
su bagnato?

Maurizio

L’inconveniente che lei lamenta è molto particolare, tanto che ne ho parlato anche con il produttore di inchiostri.

Entrambi concordiamo su quanto segue:
I plastisol sono tutti compatibili tra loro, perciò i colori di quadricromia dovrebbero fondere interamente con il bianco di fondo.
– Se vengono rifiutati l’unica causa plausibile è che il bianco di base non sia plastisol oppure sia plastisol particolare.
– Poiché Kijan produce anche bianchi siliconici e bianchi base acqua, il vostro fondino potrebbe essere uno di questi? In questo caso la non compatibilità sarebbe del tutto corretta.

Se mi comunica il nome esatto del bianco che ha utilizzato, potrò essere più preciso.
Per ottenere il fondino, poiché non è necessario che questo sia bianco candido, può essere sufficiente una sola passata leggera, poi cappa flash, quindi subito colori di quadricromia.

I due colpi bagnato su bagnato non sono utili, in quanto le fanno penetrare molto inchiostro nel tessuto, senza vantaggio dal punto di vista della coprenza e con unico vantaggio per il venditore di inchiostri.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Ecco gli accorgimenti per colorare a pennello una tshirt stampata in serigrafia Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei utilizzarlo con il pennello a mano sopra le magliette (dopo aver stampato le grafiche fatte con il telaio), per avere dei dettagl...
Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Alcuni chiarimenti sul Kit per incidere i telai Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi per collegarli? Che attacco hanno? Sono lunghi di 65 cm o 120 cm? Samuele I "neon UV per incisione telai - kit di 6 pezzi" c...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia