Inchiostri Fai da Te. Corretta miscelazione degli elementi

fare inchiostri per serigrafia
Ho acquistato il vostro kit di inchiostri ad acqua fai da te e separatamente il ritardante gel. Qual è la corretta miscelazione di tutti gli elementi che vanno a comporre l’inchiostro per la stampa (base, colore, ritardante, catalizzatore)?

Federico

Queste sono le percentuali degli additivi:
– Colorante concentrato 5%
– Catalizzatore universale 5%
– Ritardante gel 5%

Questo significa che vanno inseriti 5 grammi di ognuna dei componenti citati ogni 100 grammi di base.
Naturalmente è necessaria una piccola bilancia in grado di misurare il grammo.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Da poco ho fondato un piccolo marchio di abbigliamento (per ora magliette felpe e cappellini) producendo tramite terzi un centinaio...

Riscontro troppi problemi sulla stampa con colori all'acqua. Ho provato tre o quattro tipi di inchiostri base acqua e asciugatura...

Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua...

Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei...

Ho acquistato da voi l'inchiostro Texprint Mono per serigrafia. Il problema è che, soltanto dopo due stampe, le altre cominciano...

Stampo da poco magliette utilizzando colori ad acqua e vorrei sapere, avendo letto che il bianco da parecchi problemi se...

Sono un illustratore e a breve dovrò allestire un piccolo stand dedicato alla serigrafia. Avrei intenzione di poter permettere ai...

Vorrei sapere se esistono dei Plastisol ultra soft e se li vendete sul vostro sito. Ho stampato molto con Texprint...

Devo stampare una ventina di magliette color verde militare e vorrei sapere se il colore Texprint Mono Giallo è abbastanza...