Inchiostri all’acqua e problemi di tenuta al lavaggio. Come risolvere?

come risolvere problema di tenuta al lavaggio di magliette serigrafate
Come mai con stampa serigrafica a base acqua le scritte al primo lavaggio si sfogliando anche dopo 4 giorni di asciugatura su tessuto di cotone?

Marco, Celle Ligure

Quando l’inchiostro a base acqua del tipo autopolimerizzante, del tipo cioè che indurisce a freddo, non tiene ai lavaggi le cause possono essere molteplici.

Per individuare la causa reale occorre ripercorrere tutto il procedimento che abbiamo seguito, oltre che considerare su quale tipo di cotone abbiamo stampato.

Tessuto: svariate t-shirt attualmente commercializzate, specie provenienti dall’oriente, hanno subito un trattamento “lucidante”, teso a valorizzarne l’aspetto nonostante il cotone sia di bassa qualità.
Questo trattamento impedisce all’inchiostro di aderire alle fibre del tessuto.
Il rimedio consiste nel lavare preventivamente il tessuto in acqua calda, anche se questo azione rende il tessuto stesso molto meno brillante e gradevole alla vista.
Oppure si cuoce in forno la stampa, anche utilizzando un inchiostro che in condizioni normali asciugherebbe a freddo. Oppure si acquistano t-shirt di costo superiore, ma che offrono maggiori garanzie di stampabilità.

come risolvere problema di tenuta al lavaggio di magliette serigrafate

Inchiostro: non specifica quale inchiostro è stato utilizzato: Modatex o Texprint Mono? Il primo dei due ha in dotazione un bottiglino di catalizzatore, che nel caso di essiccazione a freddo deve essere assolutamente utilizzato. Il Texprint Mono non ha catalizzatore in dotazione, anche se per essiccazione in condizioni critiche si può aggiungere Texprint Catalizzatore Universale, come la scheda tecnica indica.
In tutti i casi il lavaggio deve avvenire con il disegno voltato all’interno e a non più di 30°C.

Essiccazione: deve avvenire alla temperatura di almeno 20°C in ambiente non umido. Lo scopo è quello di fare uscire dal tessuto tutto il contenuto di acqua, in parte apportato dall’inchiostro, in parte già esistente nel tessuto. Se molecole di acqua restano tra il tessuto e l’inchiostro la polimerizzazione non può avvenire e perciò la tenuta è compromessa.
Infatti l’inconveniente che lei lamenta si verifica nella stagione più fredda, oppure anche in estate, ma con clima molto umido.
In questi casi una riscaldata con termopressa o almeno con pistola termica possono risolvere l’inconveniente.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Potreste dirmi tutto il materiale necessario per fare serigrafia su tessuto? Tipo racla, Spatola, Telaio, Vernici? Francesca Il Banco Silver...

Il sistema integrato Virtuoso, che noi proponiamo nei vari formati, è quello che riteniamo più adatto ad una stampa in...

Un inchiostro a base acqua adatto alla stampa serigrafica su un giubbotto di jeans è l'Aquatech. La linea di inchiostri...

Gli inchiostri per serigrafia non dovrebbero stare in locali con temperature estreme, troppo calde o troppo fredde: la condizione di...

Si ha la sensazione gommosa quando si stampa con Inchiostro Plastisol a basso numero di fili: così facendo lo spessore...

Volevo sapere quanto tempo possa durare l'emulsione asciutta su un telaio (se non viene fatta subito l'impressione del telaio). La...

Volevo sapere per un maggiore spessore della stampa oltre a utilizzare un inchiostro serigloss (più coprente da voi comprato) ho...

Vorrei farvi delle domande sugli inchiostri da serigrafia: possono essere utilizzati per dipingere a mano su tessuto, con pennello o...

Quali sono gli inchiostri migliori da usare per un evento di serigrafia dal vivo su t-shirt? Ragionandoci credo che gli...

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy