Procedimento per stampare su t-shirt nere in serigrafia

buon giorno sig Franco vorrei de consigli per stampare su t-shirt di colore nero: i telai da in cidere che fili devono avere per ottenere una massima coprenza!!!!!

angelo, bergamo

Per ottenere colori coprenti su fondi scuri esiste il procedimento corretto, che assicura ottimi risultati, ma che necessita anche dell’attrezzatura adeguata. Esiste poi la capacità di adattarsi, e anche con attrezzatura non proprio adeguata si ottengono risultati accettabili.

Questo il procedimento corretto: occorrono tanti telai quanti sono i colori di stampa, più uno per il  fondino bianco; se la stampa è a un colore, occorrono due telai, uno per il fondino bianco e uno per il colore,che va stampato sopra il fondino e a registro. Per usare questo metodo occorre una banco di stampa, o giostra, che porti il medesimo numero di telai. In genere per la stampa del fondino si usano telai a basso numero di fili (da 55 a 77 a seconda dell’inchiostro utilizzato) e per la stampa del colore finale telai a più alto numero di fili (da 77 a 120 a seconda dell’inchiostro utilizzato.

Questo il procedimento di ripiego, obbligatorio per chi non ha la giostra a due o più colori:  si usa un solo telaio e si stampa solo il colore definitivo; si passa la racla due-tre volte e si stampa; si solleva il telaio; si asciuga con cappa flash o con termopistola; si riabbassa il telaio; con il medesimo colore si ristampa con altre due-tre passate perfettamente a registro. Con questo metodo è conveniente utilizzare telai a basso numero di fili.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Si ha la sensazione gommosa quando si stampa con Inchiostro Plastisol a basso numero di fili: così facendo lo spessore...

Scrivo per chiederle alcuni consigli sulla stampa sulla seta di cotone. Questa stoffa servirà per confezionare dei cuscini. Qual è...

Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua...

Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei...

Le lamine tengono al lavaggio a secco? Luca Le lamine tengono al lavaggio a secco nel senso che la colla...

Sono un artigiano alle prime armi, dovrei stampare su tessuto tipo raso lucido alcuni disegni con soggetti diversi. Alcuni sono...

Buonasera, volevo un paio di informazioni su due prodotti che ho visto sul vostro sito: Forno Vastex D-100 e Lampada...

Ho problemi con gli inchiostri, i telai li ho incisi perfettamente, ma quando vado a stendere le vernici sulla maglia,...

Come mai con stampa serigrafica a base acqua le scritte al primo lavaggio si sfogliando anche dopo 4 giorni di...