Riutilizzare un telaio inciso per serigrafia

Salve.Dovrei incidere dei telai per stampare su magliette di cotone. solitamente uso inchiostro al plastico (dato che i disegni da stampare hanno tratti fini), ma a volte mi capita di usare anche inchiostro ad acqua.
Solitamente uso telai con 100 fili, a volte anche con 77, raramente con 55.Volevo sapere quale gelatina devo usare nel caso stampassi con inchiostro al plastico e quale per quello ad acqua?
Oltre alla gelatina quale altro prodotto devo usare da mischiare (se non sbaglio c’è un composto liquido da unire alla gelatina)?
Quali solventi posso usare per rimuovere la/e gelatina/e nel caso volessi riutilizzare il telaio?Grazie,
Saluti

francesca, alessandria

Una gelatina ibrida, quale la nostra Screen Sol 400, è adatta sia all’inchiostro plastisol, sia all’inchiostro ad acqua.  Il prodotto da unire alla gelatina per sensibilizzarla è il diazo: trova il bottiglino, con dentro la polvere da diluire in acqua, assieme ad ogni confezione di gelatina.

Per rimuovere la gelatina dopo la stampa occorre eliminare qualsiasi traccia d’inchiostro con un solvente, quale il nostro Solvente Pulizia Telai 51. Quindi trattare il telaio con un prodotto di strippaggio: abbiamo lo Strippaggio Emulsione Liquido, oppure lo Strippaggio Emulsione Sali, entrambi da diluire in acqua nelle proporzioni indicate sulla confezione.

Si stende il prodotto sul telaio orizzontale, lato esterno in alto; lo si lascia agire per qualche minuto, qiundi si sciacqua in acqua. Se necessario si ripete l’operazione sulle parti di gelatina non ancora staccate.  Occorre evitare accuratamente di lasciare asciugare lo strippaggio sul telaio, altrimenti si ottiene l’effetto opposto: la gelatina si blocca e diventa impossibile eliminarla.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Sto cercando di creare un laboratorio serigrafico homemade per stampare su carta o tessuti. Non possiedo troppe disponibilità economiche ma...

I motivi del fatto che la gelatina, dopo l'esposizione, si scioglie possono essere vari e ora cerchiamo di individuarli. -...

Volevo sapere quanto tempo possa durare l'emulsione asciutta su un telaio (se non viene fatta subito l'impressione del telaio). La...

Volevo sapere per un maggiore spessore della stampa oltre a utilizzare un inchiostro serigloss (più coprente da voi comprato) ho...

Ho acquistato della Gelatina Zero in Universal Plus. Come faccio a renderla fotosensibile? Mescolo direttamente la polvere di diazo nel barattolo?...

Volevo sapere la differenza tra telaio inciso ed il telaio emulsionato ed inciso. Ho letto che il telaio inciso dura...

Mi sono accorta che impressionando il telaio - utilizzo una lampada a luce alogena da 500w più o meno ad...

Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi...

Quale emulsione è adatta per incidere il telaio con la luce del sole? Gabriele L'esposizione con luce solare è sicuramente...