Metodi di stampa più utilizzati per personalizzare magliette e gadgets

stampare su magliette e oggetti


Salve, io e i miei colleghi di lavoro saremmo interessati ad ampliare la nostra attività verso il mondo della stampa personalizzata su magliette, gadget come penne usb, borse in cotone e tela, scarpe e altro. Noi non siamo molto esperti su i macchinari necessari per questa attività e le diverse tipologie di stampa. Forse un suo consiglio sarebbe opportuno per indirizzarci all’avvio di questa attività con costi ridotti e qualità buona. Aspettando una sua cordiale risposta la saluto agurandole una buona serata.

 

 

Vincenza, Milano

I metodi di stampa più utilizzati per personalizzare magliette e oggettistica in genere sono:
– La stampa serigrafica diretta
– La stampa serigrafica transfer
– La stampa digitale transfer

Per descriverle partiamo dal fondo:

La stampa digitale transfer è adatta quasi esclusivamente all’abbigliamento, consente di ottenere facilmente poche copie e perfino l’esemplare unico, generalmente non resiste molto ai lavaggi.
Per ottenerla occorre: una stampante ink jet oppure laser; un plotter da taglio; una termopressa.

La stampa serigrafica transfer è anch’essa adatta soltanto all’abbigliamento. Richiede la preparazione di una matrice di stampa (il telaio serigrafico) e perciò diventa economica quando il numero di pezzi da stampare è superiore ad almeno 50. La sua comodità consiste nel fatto che si può effettuare la stampa di un numero anche elevato di fogli e successivemente trasferire su tessuto anche un solo pezzo alla volta, in base alla domanda; avremo a magazzino, perciò, solo dei fogli stampati anziché dell’abbigliamento.
L’altro vantaggio consiste nel fatto che si possono ottenere stampe a più colori con un semplice banco manuale a un solo colore. La tenuta ai lavaggi, come qualunque stampa serigrafica, è elevata. Gli attrezzi necessari, al minimo, sono un banco manuale a un colore, una termopressa, più i piccoli accessori.

La stampa serigrafica diretta consente di stampare su oggetti di qualsiasi tipo e materiale, basta utilizzare il giusto banco di stampa e il giusto tipo di inchiostro. Esistono banchi di stampa versatili, adatti sia alle maglie, sia all’oggettistica. Esistono anche economici banchi manuali in grado di stampare su oggetti tondi (bicchieri, tazze, penne, bottiglie).
A differenza della stampa digitale quella serigrafica richiede un vero e proprio laboratorio, ma scegliendo la giusta attrezzatura, questo può essere anche molto compatto. Basta osservare i nostri laboratori completi.

Vi consiglio:
1) Acquistare il nostro Manuale Pratico di Serigrafia, per capire le variabili importanti in fatto di stampa serigrafica.
2) Di stabilire un budget per la vostra iniziativa, e il /i tipi di stampa che vorrete adottare.

In questo modo saremo in grado di prepararvi un elenco di attrezzi essenziali e utili ai vostri scopi.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Se il numero di magliette con il medesimo disegno è abbastanza elevato (almeno 30 pezzi) ha senso stamparle in serigrafia....

Esistono solo due tipi di carta transfer per ink jet: quella per tessuti chiari e quella per tessuti scuri; nessuna...

Sono alle prime armi in materia di serigrafia e varie tecniche di personalizzazione. Vorrei capire quali strumenti utilizzare, senza fare...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Stiamo allestendo un piccolo laboratorio artigianale per serigrafare magliette e shopping bag in cotone. L'obiettivo è quello di riuscire ad...

Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220...

Se il numero di stampe per ogni soggetto è inferiore a 30 pezzi, il transfer digitale è il metodo più...

Sono uno studente universitario studio presso la facoltà di design. Volevo chiedere quale fosse la tecnica migliore per stampare su...

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy