Problema nella stampa in serigrafia su manifesti

Salve, io stampo dei manifesti 70×100 con una macchina manuale e con inchiostri all’acqua (midrol pasta base)ed ho un problema serio, dopo circa 30 manifesti mi si incomincia ad aprire il telaio praticamente dopo 50 manifesti devo rifare il telaio perchè il manifesto si imbratta tutto. dimenticavo di dirvi che incido con 2 fari da 1000 watt l’uno e come tempo di esposizione do circa 60 minuti altrimenti la gelatina non mantiene neanche per 20 manifesti. cortesemente mi sapreste dire cosa devo fare per non far aprire il telaio? grazie anticipatamente

Alfredo, Salve (LECCE)

IL’inconveniente che lei lamenta è dovuto a una tra le seguenti cause o, come credo, a entrambe. La causa più probabile è che lei utilizzi una gelatina per inchiostri a solvente, quindi non adatta per inchiostri a base acquosa. Provi a emulsionare il telaio con una gelatina per ink a base acquosa, come, per esempio, lo Screen Sol RM blu o lo Screen Sol Dual blu, da noi commercializzati. L’altra causa è che i due fari da 1000 watt sono del tutto inadatti a incidere un telaio serigrafico, infatti lei deve fare esposizioni di 60 minuti. Tenga presente che un espositore per telai incide normalmente con pose dell’ordine dei 2 -3 minuti o anche meno. Il problema dell’esposizione non è la Quantità della luce (2000 watt non sono pochi), ma la Qualità: la gelatina per serigrafia è infatti sensibile ai raggi UV e sono questi che la induriscono. Le frequenze che emettono luce calda, come le lampade alogene, non hanno effetti rilevanti sulla gelatina. Paradossalmente, lei potrebbe esporre i suoi telai alla luce solare e otterrrebbe risultati migliori, con pose dell’ordine dei 20 minuti: la luce del sole, infatti contiene maggiori quantità di frequenze UV. Vada a vedere sul nostro sito gli espositori 3 in 1 a luce neon: sono relativamente economici, lavorano a basse potenze e, in più, garantiscono la perfetta aderenza tra la pellicola e il telaio, quindi migliorano la qualità dell’incisione.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

I motivi del fatto che la gelatina, dopo l'esposizione, si scioglie possono essere vari e ora cerchiamo di individuarli. -...

Volevo sapere quanto tempo possa durare l'emulsione asciutta su un telaio (se non viene fatta subito l'impressione del telaio). La...

Volevo sapere per un maggiore spessore della stampa oltre a utilizzare un inchiostro serigloss (più coprente da voi comprato) ho...

Ho acquistato della Gelatina Zero in Universal Plus. Come faccio a renderla fotosensibile? Mescolo direttamente la polvere di diazo nel barattolo?...

Volevo sapere la differenza tra telaio inciso ed il telaio emulsionato ed inciso. Ho letto che il telaio inciso dura...

Vorremmo indicazioni sui materiali necessari per stampare sulla Carta di Canapa. Ci sono stati indicati due processi in particolare: - stampa serigrafica...

Mi sono accorta che impressionando il telaio - utilizzo una lampada a luce alogena da 500w più o meno ad...

Vorrei avere alcune informazioni sull'articolo "Neon UV per incisione telai. Kit di 6 Pezzi" Il Kit comprende anche i cavi...

Quale emulsione è adatta per incidere il telaio con la luce del sole? Gabriele L'esposizione con luce solare è sicuramente...