Consigli per aprire laboratorio di serigrafia per stampa su tessuto

Salve,
sono intenzionato a dare vita ad un’impresa che si interessi a stampe su t-shirt e accessori, quali borse, cappelli e guanti….
Sapreste indicarmi quali macchinari potrebbero fare al mio caso? Grazie.

Claudio, Caserta

Le indico qui di seguito gli attrezzi più economici, ma comunque professionali, adatti per iniziare.

Per la stampa su t-shirt si inizia dal banco manuale ad un colore Mod. T-Shirt, che trova sul nostro sito all’indirizzo https://www.cplfabbrika.com/banchi-manuali.html.

Al medesimo indirizzo, procedendo in basso, trova lo stesso banco T-Shirt in versione a due colori e il banco modello Caps, per stampare i cappellini.

In base al vostro budget potete decidere di saltare immediatamente alla giostra a 4 tavole, che trova sul medesimo sito all’indirizzo https://www.cplfabbrika.com/giostre-manuali.html

In ogni caso, anche acquistando una giostra a 4 tavole in un secondo tempo, il banco a 1 o 2 colori tornerà sempre utile, perché statisticamente le stampe a 1 o 2 colori rappresentano il 90% degli stampati di un serigrafo.

Complementare a qualunque macchina da stampa c’è l’essiccatoio, che trovate, in due diversi formati, all’indirizzo  https://www.cplfabbrika.com/essicatori.html

Sono indispensabili per fare asciugare a temperatura ambiente gli stampati, prima di confezonarli.

Per l’incisione e lo svilupo dei telai avete bisogno di un espositore a luce UV, che trovate all’indirizzo  https://www.cplfabbrika.com/espositori-bromografi.html: tra questi il primo modello porfessionale è l’Espositore Mod.  2 in 1.

Le vasche di sviluppo le trovate al’indirizzo https://www.cplfabbrika.com/vasche.html, in vari formati. E’ comunque sempre possibile, a richiesta, realizzare formati su misura.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Si ha la sensazione gommosa quando si stampa con Inchiostro Plastisol a basso numero di fili: così facendo lo spessore...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Stiamo allestendo un piccolo laboratorio artigianale per serigrafare magliette e shopping bag in cotone. L'obiettivo è quello di riuscire ad...

Scrivo per chiederle alcuni consigli sulla stampa sulla seta di cotone. Questa stoffa servirà per confezionare dei cuscini. Qual è...

Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua...

Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei...

Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220...

Abbiamo un dubbio sullo smaltimento della carta sporca di inchiostri serigrafici. Noi già smaltiamo con una ditta specializzata rifiuti liquidi,...