Serigrafia: la normativa per il lavaggio dei telai

normativa per il lavaggio dei telai serigrafia

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono ecocompatibili?

Maurizio

Gli attuali inchiostri serigrafici, di qualsiasi marca e tipo, non sono ecocompatibili e perciò occorre smaltirli secondo una precisa normativa.
Fanno eccezione i nostri inchiostri Biobase, innocui e derivati da sostanze alimentari; ma possono essere utilizzati esclusivamente su carta e cartone.

Tuttavia per pulire il telaio dall’inchiostro non è necessario lavarlo in un impianto a circuito chiuso e dotato di depuratore: la maggior parte dei serigrafi usa stracci di carta imbevuti di acqua o di solvente, a seconda dell’inchiostro utilizzato.

 La maggior parte dei serigrafi usa stracci di carta imbevuti di acqua o di solvente.

Gli stracci usati vengono raccolti in un recipiente e poi si smaltiscono solo quelli, affidandoli ad una azienda di smaltimento autorizzata.

La vasca di lavaggio collegata ad un impianto di depurazione si usa quasi esclusivamente per lo sviluppo dei telai, dopo averli esposti.


[socialpoll id=”2473534″]

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Il colore adatto…

Dovrei stampare in serigrafia del cotone certificato per alimenti, per l'esattezza sacchetti per riso. C'è un colore idoneo? Paolo Naturalmente...

Vorrei provare ad aprire una piccola attività di serigrafia, ma ho due grossi dubbi. In passato mi è capitato di...

I residui di lavorazione della serigrafia sono considerati rifiuti speciali, e alcuni sono classificati come "pericolosi". In ogni caso devono...

Gli inchiostri a base acqua con minore impatto ambientale sono gli Aquatech. Si può caricare la scheda tecnica dalla pagina...

Potreste dirmi tutto il materiale necessario per fare serigrafia su tessuto? Tipo racla, Spatola, Telaio, Vernici? Francesca Il Banco Silver...

Se il numero di magliette con il medesimo disegno è abbastanza elevato (almeno 30 pezzi) ha senso stamparle in serigrafia....

Per stampare su carta la linea di inchiostri che consigliamo più volentieri è Biobase. Il motivo è che questi inchiostri...

Sono alle prime armi in materia di serigrafia e varie tecniche di personalizzazione. Vorrei capire quali strumenti utilizzare, senza fare...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...