Consiglio d’acquisto e d’uso di una giostra da serigrafia manuale

Salve, vorrei acquistare una giostra modello Aure quattro colori. Avrei bisogno di sapere sé incontrerò problemi a utilizzare telai di formato 47 x 68 dato che ho la necessità di stampare per lo più disegni in formato A3, e da quello che vedo nelle specifiche della macchina il formato massimo del telaio è 50 X 60. In definitiva ciò che le chiedo è : qualora non possa stampare con telai 47 x 68 con la macchina in questione, potrò stampare comodamente un formato A3 con telai 47 x 58 ?Grazie
Roberto

Roberto, Sensi

Il massimo formato di telaio consigliato per la giostra Aure, di cm 50×60, è dovuto soprattutto a motivi di peso del telaio, piuttosto che alla sua lunghezza. Infatti le molle di richiamo dei bracci, che alzano il telaio, sono tarate per quel peso di telaio. Le confermo che la larghezza massima del telaio non può superare 50 cm, perché questa è la massima apertura dei bracci. Ma per quanto riguarda la lunghezza del telaio, i 68 cm non danno alcun inconveniente.  Le consiglio perciò di utilizzare, in questo caso, telai da cm 47×68 in legno, anziché in metallo; in questo modo le molle di richiamo riescono a svolgere la loro funzione.

Esiste comunque la possibilità di tarare la tensione delle molle agendo su una vite; questa è una regolazione da effettuare periodicamente per bilanciare la loro usura.

Le sconsiglio di utilizzare telai da 47×58 per la stampa di un formato A3, perché così facendo l’area del telaio destinata al “calamaio” risulta troppo piccola.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Stiamo allestendo un piccolo laboratorio artigianale per serigrafare magliette e shopping bag in cotone. L'obiettivo è quello di riuscire ad...

Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220...

Abbiamo un dubbio sullo smaltimento della carta sporca di inchiostri serigrafici. Noi già smaltiamo con una ditta specializzata rifiuti liquidi,...

La pompa di ricircolo mette in ricircolo solo il solvente o anche l'acqua con cui si è rigenerato il telo?...

Quali sono le misure di sicurezza ai fini della salvaguardia della salute che devono usare coloro che si occupano della...

Vorrei sapere se per aprire un'attività di stampa t-shirt è necessario avere permessi particolari. Ho letto sul vostro sito che,...

Buonasera, volevo un paio di informazioni su due prodotti che ho visto sul vostro sito: Forno Vastex D-100 e Lampada...