Tre attrezzature per iniziare a fare fotoceramica

stampare fotoceramica

Vorrei aprire un laboratorio per la stampa su ceramica di foto per tombe e loculi. Quali sono le tecniche di stampa e le attrezzature da utilizzare?

Vito, Palermo

La fotoceramica richiede un’attrezzatura mista:
Una stampante ink jet con cartucce caricate di inchiostro ceramico, in grado cioè di essere cotto ad alta temperatura per fondersi con la cristallina che riveste la ceramica
un’apposita carta transfer per decalco ceramiche, su cui si stampa
Un banco serigrafico a un colore per la stampa della sottile pellicola di collodio sopra all’immagine stampata sulla carta.

La fotoceramica richiede un’attrezzatura mista.

CPL Fabbrika è in grado di provvedere solo il terzo articolo, e cioè il banco serigrafico, più il telaio adatto alla stampa dello strato di collodio. Un banco che noi consigliamo è quello che trovate alla pagina del sito.

Per quanto riguarda l’altra attrezzatura occorrerà rivolgersi ad una azienda specializzata in fotoceramica. Unicolor è una di queste.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Stampa su tazze:…

Vorrei stampare delle scritte su delle tazze e mi stavo chiedendo se per farlo basta avere una stampante laser, prendere...

Quale è l’investimento…

Un kit per tampografia, comprensivo degli accessori minimi, costa in realtà molto meno di 1700 euro. Con poco più di...

Quale software usare…

Per la sublimazione noi consigliamo il Sistema Virtuoso, che include già le cartucce ed il software dedicato alla stampa in...

La carta transfer…

La carta transfer per decalcomania va bene per qualsiasi superficie rigida liscia, quindi la ceramica sicuramente si. Il cemento invece...

Posso asciugare gli…

Non è la soluzione migliore per la cottura dell'inchiostro Plastisol, ma se la produzione è minima allora va benissimo. Bisogna...

Quali sono le…

I Plotter Secabo della versione C sono della linea più rumorosa, economica ed imprecisa. La versione S ha il servomotore quindi...

Come stampare su…

Per stampare su Ecopelle contenendo al massimo la spesa, il nostro consiglio è guardare al Sistema Oroshock. Se avete già una...

Quali sono gli…

Per i dischi in vinile servirà un inchiostro a solvente, come Serimat (finitura opaca) o Serigloss (finitura lucida), con apposito...

Quanti minuti occorrono…

Dipende se la gelatina universale è con polvere diazo, oppure è già pronta, senza diazo. Nel secondo caso, si tratta...