Stampare in serigrafia su seta

La mia richiesta prende spunto dal lavoro di mia moglie che dipinge foulard in seta con la tecnica “serti” e mi domandavo se non fosse possibile stampare la seta con il metodo serigrafico. Se fosse possibile chiaramente potremmo valutare una fornitura base dei Vs prodotti .

Domenico Bonazzi, Torre de’ Roveri(bg)

E’ sicuramente possibile stampare su seta con il metodo serigrafico, ma con i dovuti limiti, e le faccio alcuni esempi.

– Gli inchiostri serigrafici a base acqua sono generalmente più densi dei colori liquidi usati abitualmente nella tecnica serti: infatti in serigrafia non abbiamo la barriera di gutta che trattiene il colore, ma è l’inchiostro stesso che si ferma là dove si deposita. Per conseguenza la seta stampata non risulta così morbida al tatto come quella tinta con passaggi successivi al vapore. Esistono per gli inchiostri serigrafici all’acqua degli additivi che rendono la mano finale più morbida, ma il risultato non eguaglia quello conseguito con altre tecniche.

– Nella stampa serigrafica la preparazione dell’impianto (il telaio serigrafico) è impegnativa e costosa: occorre un telaio per ogni colore di stampa. Il procedimento ha una sua motivazione se il numero di stampe con un medesimo disegno è sufficientemente elevato.

Detto questo, se intendete fare un test poco costoso e poco impegnativo, le propongo il più semplice dei nostri kit studiato per chi inizia: il Kit Prova T-Shirt: contiene il minimo necessario per iniziare a stampare su stoffa.

Il kit comprende anche un telaio inciso da CPL Fabbrika da vostro file e pronto per la stampa.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

L'aderenza degli inchiostri sull'EVA dipende dalla percentuale di vinilacetato VA contenuto nel materiale. Fino al 30% il materiale va trattato...

Come si stampa…

Il Textilene è un tessuto con rivestimento esterno in pvc. Pertanto si può stampare in serigrafia con un normale inchiostro...

Vorrei personalizzare cuscini da mare e tagliandi porta assicurazione. Bisogna usare un inchiostro a base solvente? Esiste un catalizzatore per...

Vorrei aprire un laboratorio per la stampa su ceramica di foto per tombe e loculi. Quali sono le tecniche di stampa...

Per stampare il poliestere uso Texilon ma tende a sbiadire. C'è un altro inchiostro che possa sostituirlo? Franca, Avellino L'uso...

Volevo realizzare delle scritte colorate su due copertoni di bicicletta. La serigrafia può essere una soluzione? Roberto, Cinisello Balsamo Questo è...

Dovrei stampare su mdf laccato bianco  e vorrei sapere se fosse possibile farlo e con quali attrezzature e con quale...

L'inchiostro serigrafico per la stampa "a freddo" su vetro è il bicomponente Epoxery. Dalla scheda tecnica, scaricabile alla pagina  del...

Scrivo perché non riesco a trovare un inchiostro che mi dia una buona adesione su pannelli di polietilene. Questi pannelli...