Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come scegliere l’inchiostro giusto in serigrafia
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Corso Base di Serigrafia 6 Ore
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Emulsionare il telaio serigrafico
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Costruire un sito per vendere online le proprie stampe
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Corso Base di Stampa Sublimatica. 3 ore
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Corso di Serigrafia e Transfer Laser 2 Giorni
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Stampare a più colori con il banco manuale ad un colore
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Vendere online le proprie stampe
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Corso di Stampa con diversi tipi di Inchiostro. 6 Ore
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come scegliere i fili del telaio serigrafico
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Corso Base di Stampa Transfer Laser. 3 ore
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Corso Avanzato di Serigrafia 2 Giorni
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come preparare la stampa ad 1 colore in serigrafia
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come preparare il telaio per l’incisione
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Calcolare il tempo di esposizione del telaio
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come costruire un bromografo per telai serigrafici
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come scegliere l’inchiostro giusto in serigrafia
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Daniel Tummolillo I segreti della mia Serigrafia d’Arte
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Corso di Preparazione del Telaio Serigrafico. 6 Ore
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: La regolazione del Fuori Contatto nella stampa serigrafica
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come scegliere i fili del telaio serigrafico
Qualcuno recentemente, ha comprato il corso: Come evitare che l’inchiostro ad acqua asciughi sul telaio

Consigli di stampa t-shirt con inchiostri plastisol

Buon girono, sono nuovo del mondo della serigrafia anche se penso di essermi fatto già una vaga idea del tutto…..volevo un paio di informazioni prima di acquistare da voi i prodotto…..
Allora, voglio serigrafare t-shirt in cotone 100% nera con colori bianco e oro.
volevo sapere se andavano bene:- telaio tesato con cornice in acciaio 25×25 e tela a 77 fili 45×55 + emulsionatura fatta da voi;
– plast oro 1 kg;
– plastisol nf bianco coprente 1 kg;
– racla legno 75 shore 33 cm.

tenendo conto che vorrei una stampa un po elastica e traspirante dite che i colori da me scelti possono andare bene?e che non si rovinino dopo 3 lavaggi ne che facciano sudare troppo? altrimenti consigliatemi voi…

mi servirebbe anche una qualche soluzione per pulire i telai dall’inchiostro dopo aver finito di serigrafare…cosa mi consigliate?

grazie dell’aiuto

Andrea, Vigevano

Gli inchiostri plastisol necessitano di cottura in forno a 150-160°C  per polimerizzare: in mancanza di forno adeguato è molto complicato usarli con successo. per tessuti in cotone le consiglio invece un inchiostro a base acqua ed essiccazione a freddo, come il Modatex. Nel suo caso le consiglio il tipo “elastico”, nei colori bianco e oro.

Il telaio è meglio sia a 55 fili, anziché a 77, per favorire il passaggio dell’inchiostro. Se il colore della maglia è scuro, meglio ancora stampare a 43 fili ed effettuare due passate successive di racla. L’inchiostro a base acqua lascia una superficie traspirante e, se stampato correttamente, resiste ripetutamente ai lavaggi non superiori a 60°C.

Con inchiostri a base acqua il telaio si pulisce rigorosamente con acqua, naturalmente se l’inchiostro non è ancora essiccato. In caso contrario la pulitura risulta impossibile anche con solventi.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

    Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  
  •  
    Log In | Lost Password

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

In serigrafia, per ottenere una buona coprenza su tessuti scuri con l'inchiostro Plastisol è possibile utilizzare l'inchiostro Bianco Dry, adatto sia come fondino...

Può capitare di stampare con inchiostri ad acqua una grafica con linee sottili e ottenere un ottimo risultato. Tuttavia, nel...

Due anni di lavoro, quaranta di esperienza in CPL Fabbrika.È così che è nato "Saper Serigrafare", il manuale di serigrafia...

C’è una ragione per cui a filo della cornice del telaio c’è qualche centimetro di tela non emulsionata. Ecco i...

Chi fa produzioni artistiche ha spesso l’esigenza di stendere gli inchiostri per serigrafia con il pennello. È possibile ma qui...

Una decisione non scontata, soprattutto se stai iniziando: da qui dipendono le attrezzature del laboratorio e la tecnica di stampa....

Pulire il telaio nel modo giusto è fondamentale per non rovinarlo e per poterlo riutilizzare. Tutto dipende dall'inchiostro che hai...

Ho comprato l’inchiostro serigrafico Plastisol di colore bianco, nella descrizione viene indicato come già pronto all’uso e quindi senza necessità...

Vorrei realizzare una serie di maglie nere con stampa bianca, il mio problema è che non ho un forno apposta...