Da cosa dipende il numero di fili di un telaio?

gentile sig. Franco, ho fatto un po di ricerche su internet per avere ragguagli circa la tecnica “screen printing” su t-shirt o comunque su tessuti e finalmente mi sono imbattuto nel/la suo/a sito/azienda.
vorrei dunque sapere quale Kit emulsione dovrei scegliere per incidere i miei telai, inoltre vorrei avere delucidazioni circa la “filatura” [non so se è il termine corretto] dei telai. mi spiego quanti fili dovrebbe avere un telaio affinche il risultato sia buono?
la ringrazio in anticipo per l’attenzione e buon lavoro

Salvatore, Napoli

I sette kit per iniziare da noi proposti non comprendono un espositore a luce UV, in quanto la maggior parte di chi inizia preferisce farsi incidere i telai da un service specializzato, quale CPL Fabbrika.

Se, invece, preferisce attrezzarsi per essere completamente autosufficiente può trovare gli espositori a luce UV sulle pagine del nostro sito dedicato alle attrezzature serigrafiche.

Il numero di fili per centimetro con cui si tesano i telai dipende da tante variabili:- il supporto di stampa (tessuto, carta, pvc o altro) – il tipo di inchiostro (a base acqua, plastisol, a base solvente, UV) – lo spessore di inchiostro che si vuole ottenere – la definizione del disegno da riprodurre.

In generale, per stampare su stoffa con inchiostri a base acquosa, un tessuto a 55 fili/cm è un buon punto di partenza.

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

I motivi del fatto che la gelatina, dopo l'esposizione, si scioglie possono essere vari e ora cerchiamo di individuarli. -...

Volevo sapere quanto tempo possa durare l'emulsione asciutta su un telaio (se non viene fatta subito l'impressione del telaio). La...

Volevo sapere per un maggiore spessore della stampa oltre a utilizzare un inchiostro serigloss (più coprente da voi comprato) ho...

Ho acquistato della Gelatina Zero in Universal Plus. Come faccio a renderla fotosensibile? Mescolo direttamente la polvere di diazo nel barattolo?...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Stiamo allestendo un piccolo laboratorio artigianale per serigrafare magliette e shopping bag in cotone. L'obiettivo è quello di riuscire ad...

Volevo sapere la differenza tra telaio inciso ed il telaio emulsionato ed inciso. Ho letto che il telaio inciso dura...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Mi sono accorta che impressionando il telaio - utilizzo una lampada a luce alogena da 500w più o meno ad...