Stampare scritte su pannelli di apparecchi elettronici. Serigrafia o decalco?

carta per transfer decalco ad acqua

Costruisco apparecchiature elettroniche ed ho necessità di stampare sui pannelli frontali le varie parole o diagrammi relativi alla funzionalità dello strumento. Principalmente stampo su alluminio ma vorrei arrivare a stampare su alluminio verniciato con vernici per auto. Le scritte saranno piccole del tipo che si trovano su tutti i dispositivi per casa hi fi altezza caratteri 2-3 mm.
Ho il bromografo con luce uv su lato inferiore e superiore professionale sottovuoto per i circuiti stampati che potrei utilizzare per impressionare la rete fotosensibile per serigrafia. Quali materiali mi occorrono per fare tutto questo in serigrafia?

Simone, Pavia

Considerato il numero limitato di pannelli, e per giunta tutti diversi tra loro, occorre valutare attentamente se davvero la serigrafia è la tecnica più adatta allo scopo.

Infatti un’attrezzatura serigrafica per la stampa di pannelli da 20×40 cm costa circa 500 euro (banco di stampa, piccolo espositore UV, accessori come racle e spatole).

L’espositore UV che sta attualmente usando
per i circuiti stampati non ha purtroppo le caratteristiche (spessore) adatte a un telaio serigrafico.
A ciò occorre aggiungere il costo del Servizio di tesatura e incisione del telaio serigrafico : un telaio tesato costa circa 13 euro e ne occorre uno per ogni pannello, se questi sono ognuno diverso dall’altro.

Esiste però un’altra tecnica, utilizzata con successo in applicazioni del suo tipo: il transfer a decalco, stampato con semplice stampante laser.
Con questo metodo si stampa anche una sola scritta. Si applica con il sistema del decalco a scivolamento. La successiva protezione avviene o tramite cottura a 150°C in forno statico (il forno di casa) oppure con sovraverniciatura trasparente, opaca o lucida.

Con la tecnica sopra descritta il problema può consistere nel colore di stampa: se il suo fondo è nero, occorre che le scritte siano in colore chiaro. In questo caso le occorrerebbe una stampante laser con stampa del bianco, tipo OKI (da noi commercializzata), oppure stampare in giallo pieno o altro colore chiaro.

Vedi Anche:

REGISTRATI E CREA LA TUA PERSONALE GUIDA ALLA SERIGRAFIA

  • Aggiungi più informazioni

  • Aggiungi il tuo logo o una tua foto. Max 1MB
  • Scrivi una breve presentazione della tua attività. Il più possibile inedita.
  • Inserisci qui l'indirizzo della tua attività
  • Indica quali sono i settori della tua attività, puoi selezionare più di un settore
  •  

Perchè Registrarsi?

  • Salva gli articoli che ti interessano
  • Consultali quando ne hai bisogno
  • Ricevi la nostra newsletter i con consigli per chi stampa
  • Scarica un Ebook con le storie dei serigrafi italiani
  • Ottieni il 5% di sconto su tutti i nostri prodotti

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Esistono solo due tipi di carta transfer per ink jet: quella per tessuti chiari e quella per tessuti scuri; nessuna...

Sono alle prime armi in materia di serigrafia e varie tecniche di personalizzazione. Vorrei capire quali strumenti utilizzare, senza fare...

Sono interessato alla stampa su oggetti e vorrei valutare l'acquisto della strumentazione necessaria. - il mio budget è di circa 2mila...

Se il numero di stampe per ogni soggetto è inferiore a 30 pezzi, il transfer digitale è il metodo più...

Sto cercando quante più informazioni possibili per aprire un negozio di stampe su magliette, grembiuli, cappellini, ecc... destinati alla vendita...

Sono uno studente universitario studio presso la facoltà di design. Volevo chiedere quale fosse la tecnica migliore per stampare su...

Volevo creare degli adesivi o trasfer con tematica militare da applicare ai busti delle minifigures della Lego. Secondo lei come...

Buongiorno, io e mia moglie abbiamo deciso di liberare la mansarda per fare un laboratorio di stampa su magliette, cappellini...

Vorrei sapere se i fumi sviluppati durante la stampa con carta transfer sono tossici. La utilizzo in una piccola stampa...

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy