Le 3 cose necessarie per aprire un negozio di stampa su magliette

personalizzazione_tshirt

Sto cercando quante più informazioni possibili per aprire un negozio di stampe su magliette, grembiuli, cappellini, ecc… destinati alla vendita come souvenir. Mi piacerebbe fare fotografie a paesaggi e riprodurle insieme a scritte, nomi e immagini prese anche da internet.

Quali sono le attrezzature necessarie? Costo indicativo?

Cristina

La tipica attrezzatura per personalizzare con immagini e scritte superfici in stoffa consiste sostanzialmente di tre oggetti:

una buona stampante laser, possibilmente con stampa del bianco
un plotter da taglio
una termopressa piana

Occorrono poi le carte transfer del tipo adatto, volta a volta, al materiale su cui si vuole trasferire l’immagine.

Occorrono poi le carte transfer del tipo adatto, volta a volta, al materiale su cui si vuole trasferire l’immagine.

Ognuno dei tre attrezzi può avere diversi costi, a seconda della sua qualità e delle sue prestazioni. Comunque con un investimento entro i 2000 euro è possibile iniziare con un’attrezzatura di tutto rispetto, migliorabile nel tempo.

Circa le tecniche da apprendere, sono in realtà abbastanza semplici.

Le schede tecniche di ogni prodotto, i nostri consigli per telefono, chat o e-mail, dovrebbero consentirle di affrontare il lavoro.

È comunque possibile organizzarle un corso formativo e dedicato di una giornata nel centro Italia, presso il nostro fornitore e produttore di articoli per transfer, a partire dal mese di settembre.
Il costo del corso di una giornata è di circa 160 euro.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Stampa su tazze:…

Vorrei stampare delle scritte su delle tazze e mi stavo chiedendo se per farlo basta avere una stampante laser, prendere...

Quale è l’investimento…

Un kit per tampografia, comprensivo degli accessori minimi, costa in realtà molto meno di 1700 euro. Con poco più di...

Quale software usare…

Per la sublimazione noi consigliamo il Sistema Virtuoso, che include già le cartucce ed il software dedicato alla stampa in...

Sono interessato alla stampa su oggetti e vorrei valutare l'acquisto della strumentazione necessaria. - il mio budget è di circa 2mila...

La carta transfer…

La carta transfer per decalcomania va bene per qualsiasi superficie rigida liscia, quindi la ceramica sicuramente si. Il cemento invece...

Posso asciugare gli…

Non è la soluzione migliore per la cottura dell'inchiostro Plastisol, ma se la produzione è minima allora va benissimo. Bisogna...

Quali sono le…

I Plotter Secabo della versione C sono della linea più rumorosa, economica ed imprecisa. La versione S ha il servomotore quindi...

Come stampare su…

Per stampare su Ecopelle contenendo al massimo la spesa, il nostro consiglio è guardare al Sistema Oroshock. Se avete già una...

Quali sono gli…

Per i dischi in vinile servirà un inchiostro a solvente, come Serimat (finitura opaca) o Serigloss (finitura lucida), con apposito...