Cos’è e come funziona la corrosione in serigrafia?

Buon giorno, vorrei sapere come funziona la tecnica a corrosione e se esistono corsi o libri che trattano questo argomento, premetto che uso gia plastisol e colori ad acqua però vorrei imparare anche questatecnica che permette stampe dalla mano impercettibile… quali prodotti servono e come si usano? grazie

massimiliano, san marino

La tecnica a corrrosione, come lei dice, consente di ottenere stampe con mano molto morbida, proprio perché riduce il numero delle passate e quindi lo spessore dell’inchiostro.

Noi  consigliamo  la linea corrosione a base acqua, ma esiste anche in versione  plastisol.  La corrosione è possibile se e solo se la colorazione del tessuto è corrodibile; è bene quindi, ogni volta, effettuare un test sul materiale specifico su cui intendiamo stampare e, è il caso di dirlo, sul lotto specifico; si è infatti verificato che, specie con tessuti di provenienza orientale, da un lotto all’altro ci siano delle differenze di comportamento.

Il prodotto che noi conosciamo e commercializziamo è il Texprint  Discharge, che si divide in Base e Agente Corrodente, da aggiungere alla base in percentuali prescritte, appena  prima  dell’uso; le invieremo la scheda tecnica al suo indirizzo e-mail.

Si stampa la base, con unito il corrodente, come qualsiasi inchiostro. Si passa la stampa in forno e il corrodente agisce, schiarendo la tintura del tessuto fino a raggiungere la sua colorazione naturale. Aggiungendo a base e corrodente il pigmento concentrato per ink ad acqua, dopo l’esposizione al calore il tessuto assume la colorazione nella tonalità definitiva, se pure pastellata.

E’ possibile effettuare il processo di corrosione in giostra, abbinandolo anche a successive passate in plastisol. La corrosione si completerà successivamente in forno, dopo avere stampato tutti i colori previsti.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Come usare la polvere oro in serigrafia Foto di copertina tratta da: www.keyword-suggestions.com Come si usa la polvere oro per serigrafia? Devo usare la colla? Lucia, Vietri Alla polvere oro, nell'uso consueto cui questa è destinata, non si abbina nessun tipo di colla. ...
Come stampare in serigrafia con inchiostro luminescente Noi vorremmo proporre a un nostro cliente una stampa per l'appunto con inchiostro fosforescente e pertanto vorremmo sapere se è possibile anche con stampa offset (ho letto del vostro prodotto però per uso serigrafico) e quindi supporti cartacei e...
Lamine per serigrafia e tenuta ai lavaggi Ho stampato della lamina color rame su delle maglie di cotone e al primo lavaggio a 30° è venuta via la stampa. Può essere che bisogna stampare a seconda della grammatura della maglia e o del colore? Come si può assicurare una tenuta della lamina? J...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia