Stampante adatta a stampa pellicole da serigrafia

Salve, vista la vostra cortesia, avrei 2 domande da porle:
-crede sia possibile stampare lucidi con una vecchia Epson stylus Pro 500 (monta lo stesso nero e giallo della Stylus Color 3000, ma con il magenta e il ciano abbinati al chiaro), ovviamente con il suo RIP?
-E’ possibile avere una sorta di schema di utilizzo ti TUTTI i vostri inchiostri? ad esempio con i vari abbinamenti… mi trovo alle prime armi, sto iniziando ora la mia avventra nella serigrafia, ma, nonostante abbia capito molto, ad esempio non capisco gli inchiostri “per tinta campione” piuttosto che “corrosione” … e così via.La ringrazio in anticipo
Saluti
Luca (RA)

Luca, Ravenna

Purtroppo la Stampante Epson Stylus Pro 500 non è adatta alla stampa di pellicole in nero coprente, in quanto non c’è possibilità di gestirla con un RIP adatto.  Il colore nero, ottenuto componendo più colori, non risulta sufficientemente coprente per l’incisione dei telai serigrafici.

Le consiglio di dare un’occhiata ai sistemi di produzione pellicole composti da macchine Epson di concezione più recente; li trova all’indirizzo del sito http://www.cplfabbrika.com/sistema-produzione-pellicole.html

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

I consigli per preparare le pellicole per serigrafia in casa Sono un "elettronico" e realizzo in proprio i circuiti stampati con il metodo della fotoincisione. Mi trovo a dover stampare dei master su supporto trasparente. La stampa con raggi UV avviene in positivo pertanto il disegno deve avere la parte in ner...
Come incidere un telaio con una gelatina senza diazo Mi è stato regalato tutto l'occorrente per la stampa serigrafica, tra cui due telai da 55 e 77 fili e come prodotto per l'emulsione la SceenSol SH One. Nonostante i mille tentativi e due telai ritelati, non ne vengo a capo. Ho un faretto alogen...
Come scegliere il giusto retino per la stampa serigrafica Faccio serigrafia da 15 anni e il punto critico e sempre lo stesso: la stampa di retini che molto spesso sono o troppo pieni o con effetto moirè! Stampo sempre su materiali lisci (lorica). Mi può dare qualche consiglio? Cristian, Covolo di Pederobba...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia