Stampare su tessuto con il transfer digitale

Stampare su tessuto con il transfer digitale
Ho sentito dire che posso fare magliette personalizzate con il transfer digitale. In cosa consite di preciso questo metodo?

Tony, Caserta

Il transfer digitale è un tipo di stampa che utilizza una stampante, laser o inkjet, la carta transfer e una termopressa per realizzare stampe multicolore e abbastanza dettagliate sui capi d’abbigliamento.

La carta è termoadesiva ed è predisposta alla stampa su tessuto. L’immagine viene stampata su quest’ultima con una normale stampante fotografica e poi applicata sul supporto finale con una pressa a caldo.

Il principale vantaggio della stampa transfer digitale è quello di non dover utilizzare tutte le attrezzature tipiche della serigrafia classica, telai, inchiostri, racle, con un conseguente risparmio sui costi e sui tempi di lavorazione. D’altro canto, è conveniente affidarsi a questo tipo di stampa solo se l’obiettivo è ottenere stampe diverse in basse tirature.

Il risultato è una stampa vivida e brillante, con sfumature e particolari, specialemente sui tessuti bianchi o chiari.

Per fare transfer digitale occorre:
– una stampante laser o inkjet
carta per transfer digitale
– termopressa

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Un buon metodo per stampare su superfici a sfera Sono uno studente universitario studio presso la facoltà di design. Volevo chiedere quale fosse la tecnica migliore per stampare su una superficie di legno curva concava del diametro di circa 70 cm, una porzione di sfera. Riccardo Il suo non è un p...
La tecnica per stampare su soldatini e minifigures Volevo creare degli adesivi o trasfer con tematica militare da applicare ai busti delle minifigures della Lego. Secondo lei come posso fare per creare le divise e poi applicarle sul torso della minifigura? Massimiliano Per personalizzare piccoli og...
L’investimento minimo per avviare un laboratorio con termopresse e plotter Buongiorno, io e mia moglie abbiamo deciso di liberare la mansarda per fare un laboratorio di stampa su magliette, cappellini e poi vedremo. L'investimento non deve essere eccessivo perché il lavoro ci impegna abbastanza e quindi il tempo da dedic...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia