Stampa mancante o poco nitida in serigrafia. Le possibili cause.

Stampa mancante o poco nitida in serigrafia. Le possibili cause.

Ho problemi con gli inchiostri, i telai li ho incisi perfettamente, ma quando vado a stendere le vernici sulla maglia, le stampe mi vengono tutte poco precise o in alcune parti mancanti, devo cambiare inchiostri? Cosa devo fare?

Andrea

Se il telaio dopo l’incisione presenta un’immagine nitida, la stampa finale deve essere altrettanto nitida.
Il motivo non è da ricercare nella marca o nel tipo di inchiostro: qualsiasi inchiostro, se stampato correttamente, dà ottimi risultati in fatto di definizione di stampa.

Normalmente, quando la stampa risulta incompleta, i motivi possono essere tre:
– poco inchiostro sul telaio, insufficiente per essere spalmato dalla racla sull’intera area del disegno.
– inchiostro troppo denso: la racla fatica a stenderlo e questo stenta a passare attraverso le maglie della tela.
– eccessiva distanza tra il telaio e il supporto di stampa: la racla non riesce ad abbassare la tela fino a toccare il supporto.

Comunque il primo intervento da fare è controllare la densità dell’inchiostro, perché questa è la causa più probabile: aggiunga all’inchiostro poca acqua alla volta e mescoli, fino a quando questo non avrà raggiunto una consistenza cremosa.
Un ultimo particolare: controlli il telaio osservandolo in controluce e verifichi che le maglie siano realmente aperte, o non presentino tracce di gelatina.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Facciamo chiarezza sui tempi di esposizione di un telaio serigrafico con luce alogena Ho una luce alogena da 500W e ho utilizzato l’emulsione a Diazo Screen Sol RM Blu. Qual è il tempo giusto di esposizione e la distanza del telaio? Nicola Premetto che la luce alogena da 500 W (luce bianca) non è la sorgente di illuminazione più ada...
4 cose da considerare prima di aprire un laboratorio di serigrafia Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di specifiche strutturali oppure un qualsiasi locale commerciale va bene? Ci vogliono permessi specifici per gettare gli inchiostri, gli stra...
5 Consigli per stampare in estate con inchiostri ad acqua per serigrafia Ho acquistato da voi l'inchiostro Texprint Mono per serigrafia. Il problema è che, soltanto dopo due stampe, le altre cominciano ad uscire sbiadite, il colore si secca sul telaio: ha qualche consiglio? Ho ipotizzato che il colore si secchi per il t...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

,

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia