Consigli su come iniziare a stampare t-shirt da soli

Buongiorno.
Non ho alcuna esperienza di grafica ma sono un designer a cui piacerebbe poter stampare in proprio le sue magliette.
Per farlo è opportuno chiaramente valutare pro e contro di un simile percorso: come consigliate di procedere per “formarmi” e capire se sia più conveniente “mettermi in proprio” oppure appoggiarmi ad una stamperia?Il problema che ho riscontrato ad oggi è ad esempio nei limiti delle dimensioni di stampa, nei costi e nell’elasticità del servizio.Ma non conosco i costi ed i tempi di gestione della stampa in proprio.I numeri, per iniziare, sarebbero sicuramente contenuti… ma da solo riuscirei forse a gestirmi al meglio le quantità di produzione…?

Chiedo aiuto.

Grazie,

Edo

Edoluz, Novara

Per iniziare a stampare in modo autonomo le proprie t-shirt occorre un investimento inferiore alle 500 euro. Per verificare è sufficiente andarsi a vedere i nostri esempi di mini laboratorio a un colore e i nostri kit per iniziare, con particolare riferimento al Kit T-Shirt Plus, che trova all’indirizzo http://www.cplfabbrika.com/kit-tshirt-plus.html

Se il numero di stampe che si intende produrre è limitato, si può procedere con relativa leggerezza, senza fare troppi conti: l’investimento è noto e i benefici anche: tutte le fasi di produzione sarebbero così sotto il nostro controllo.

Se il numero di stampe è invece elevato, l’investimento necessario cresce in modo esponenziale, e occorre fare bene i propri conti: o diventa sicuramente una professione o comunque conviene procedere per gradi.

Per chiarirsi meglio le idee le consiglio di leggersi  un buon manuale per capire quali sono tutte le fasi della stampa serigrafica, a partire dalla preparazione della matrice alla stampa. Può trovare questo nel Manuale Pratico di Serigrafia, alla pagina http://www.cplfabbrika.com/libri-e-ebook.html del nostro sito

Per saperne ancora di più può frequentare un corso di uno o due giorni, che organizziamo in collaborazione con Accademia Serigrafica: il programma e il costo dei corsi si trova all’indirizzo  http://www.cplfabbrika.com/corsi-di-serigrafia.html

Il corso, teorico e pratico, è tenuto da un esperto serigrafo e in quell’occasione potrà toccare con mano vantaggi e problematiche del processo serigrafico, confrontandosi anche con altre persone che hanno le sue stesse esigenze.

La invito anche a frequentare liberamente il nostro forum, in cui vengono dibattuti i problemi più classici in cui si imbatte chi inizia a stampare.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Abbiamo un dubbio sullo smaltimento della carta sporca di inchiostri serigrafici. Noi già smaltiamo con una ditta specializzata rifiuti liquidi,...

La pompa di ricircolo mette in ricircolo solo il solvente o anche l'acqua con cui si è rigenerato il telo?...

Quali sono le misure di sicurezza ai fini della salvaguardia della salute che devono usare coloro che si occupano della...

Vorrei sapere se per aprire un'attività di stampa t-shirt è necessario avere permessi particolari. Ho letto sul vostro sito che,...

Buonasera, volevo un paio di informazioni su due prodotti che ho visto sul vostro sito: Forno Vastex D-100 e Lampada...

Vorrei avviare una piccola serigrafia artigianale, sono giovane e con poco danaro (ahimè!) e vorrei qualche consiglio su come partire...