Iniziare la serigrafia su tessuto. Gli strumenti base

Gentilissimo Franco, sono una studentessa di Design al Politecnico di Milano e vorrei fare delle prove di stampa serigrafica su diversi supporti tessili per un progetto universitario. è la prima volta che mi avvicino a questo tipo di tecnica e vorrei sapere quali sono gli strumenti base di cui ho bisogno per fare delle piccole prove. Ho visto i prodotti nel vostro catalogo e pensavo di acquistare un telaio in legno basico e la tela in poliestere bianco al metro (non riesco a capire però quale tipologia di tela devo scegliere tenendo conto che vorrei fare delle prove su seta e lana) . Per la scelta della racla ci sono particolari accortezze?che tipologia di colori devo usare? grazie anticipatamente per la cortese attenzione cordiali saluti Chiara

Chiara, Milano

Per rispondere ai suoi quesiti è più efficace procedere al contrario, e partire dall’ultima domanda.
Per stampare su seta e lana va bene un inchiostro a base acqua, come il Texprint Mono. Si tratta di un inchiostro che asciuga anche a temperatura ambiente, senza necessità di forni.
Questo tipo di inchiostro determina la filatura del tessuto serigrafico con cui tesare il telaio: le occorre un tessuto a 55 fili per cm.
La racla è standard e normalmente è lunga circa 2 cm più del disegno che si va a stampare.
E’ comunque possibile realizzare su misura qualsiasi lunghezza, senza supplementi di costo.
Le consiglio di acquistare una cornice in legno: in questo modo potrà fissare il tessuto con una graffatrice.
In alternativa, può ordinarci un telaio già tesato, con un costo di poco superiore.
Per incidere il telaio con il suo disegno deve stendere su questo l’emulsione. Le consiglio un’emulsione universale come la QLT.
Questa emulsione reagisce anche a luce non UV, è sufficiente che sia luce fredda Temperatura di colore attorno ai 5500-6000 °Kelvin), per esempio emessa da tubi neon o da alogena a luce fredda.
L’emulsione si stende con la vaschetta stendigelatina.
La lunghezza ideale della vaschetta è 3 cm meno del lato interno più corto del telaio.

Quando ha a disposizione il telaio inciso, può stampare “a mano libera”, semplicemente appoggiando il telaio stesso sulla stoffa da stampare e stendendo l’inchiostro con la racla.
Oppure, se vuole meccanizzare l’operazione, può usare un banco manuale, che alza e abbassa il telaio con movimento a libro. Il banco manuale più elementare è costituito dalle due pinze a cerniera che trova alla pagina http://www.cplfabbrika.com/banchi-manuali.html

In generale, per conoscere passo passo il procedimento seigrafico, le consiglio la lettura del semplice e chiaro Manuale Pratico di Serigrafia.

Può anche, a titolo del tutto gratuito, frequentare il Forum sulla serigrafia, per trarre molte utili informazioni anche da serigrafi esperti.
Non esiti in ogni caso a contattarci per ulteriori domande tecniche.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Da poco ho fondato un piccolo marchio di abbigliamento (per ora magliette felpe e cappellini) producendo tramite terzi un centinaio...

Riscontro troppi problemi sulla stampa con colori all'acqua. Ho provato tre o quattro tipi di inchiostri base acqua e asciugatura...

Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua...

Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei...

Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Ho acquistato da voi l'inchiostro Texprint Mono per serigrafia. Il problema è che, soltanto dopo due stampe, le altre cominciano...

Stampo da poco magliette utilizzando colori ad acqua e vorrei sapere, avendo letto che il bianco da parecchi problemi se...