Stampare la propria linea di t-shirt. Kit, manuali e corsi di serigrafia

stampare magliette personalizzate
Buonasera sig. Ratto, sono Francesco e ho 17 anni. Al compimento del mio diciottesimo compleanno mi piacerebbe avviare una linea di t.shirt, che con un mio amico grafico abbiamo in progetto da parecchio tempo. Inizialmente avevamo pensato di rivolgergi ad un grossista per la produzione, ma valutando poi tra noi pensiamo che l’autoproduzione sarebbe migliore. Nessuno dei due, però, ha competenze nel campo della stampa, quindi le vorrei chiedere se mi può consigliare la tecnica, innanzitutto, per la stampa di disegni su t.shirt ed, eventualmente, un preventivo sul primo laboratorio più consono alla nostra attività. Grazie per l’attenzione e scusi il disturbo. Cordiali saluti.

Francesco, Rodano (MI)

Proprio per chi vuole iniziare a stampare in proprio le t-shirt abbiamo messo a punto tre kit per iniziare, che comprendono il minimo indispensabile per la stampa.In particolare sono: il Kit Prova T-shirt, il Kit Stampa T-shirt, il Kit T-shirt Plus. Hanno costi diversi e contenuti in parte diversi, in particolare cambia il sistema meccanico di stampa, che naturalmente è più perfezionato nel kit più costoso.
Tutti i kit contengono un importante Manuale Pratico di Serigrafia, che spiega passo passo il procedimento serigrafico, e consente di fare i successivi acquisti in modo più consapevole.

Tutti i kit contengono un piccolo campionario di inchiostri a base acqua Texprint Mono, ideali per la stampa su cotone.
E tutti i kit contengono un piccolo campionario di t-shirt bianche da personalizzare.
Potete trovare i kit alla pagina del sito http://www.cplfabbrika.com/kit-per-serigrafia.html

Nel prezzo del kit è anche compreso un telaio serigrafico inciso da file del cliente, pronto per la stampa. E’ possibile poi acquistare separatamente altri telai, inviandoci volta volta il file.

Quello che ti ho descritto è un modo di iniziare prudente e graduale. Se, invece, sapete con precisione ciò che vi occorre e volete iniziare in modo deciso, allora è sufficiente che ci comunichiate l’investimento che intendete sostenere, e molto volentieri potrò preparare un preventivo specifico.
Vi consiglio anche di frequentare il nostro forum, per entrare in contatto con altri che hanno la vostra stessa passione; tra loro ci sono serigrafi esperti, che in modo del tutto disinteressato elargiscono consigli.

Vi segnalo anche i corsi di serigrafia, che organizziamo in collaborazione con Accademia Serigrafica e Workline University. Li trovate sul nostro sito.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Scrivo per chiederle alcuni consigli sulla stampa sulla seta di cotone. Questa stoffa servirà per confezionare dei cuscini. Qual è...

Mi è successo di riscontrare dei problemi sulla tenuta al lavaggio di alcune t-shirt stampate con inchiostro Texprint ad acqua...

Ho stampato alcune Tshirt con  un colore bianco o nero, Texprint. Se prendessi un altro colore (rosso, verde ecc) potrei...

Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Abbiamo un dubbio sullo smaltimento della carta sporca di inchiostri serigrafici. Noi già smaltiamo con una ditta specializzata rifiuti liquidi,...

La pompa di ricircolo mette in ricircolo solo il solvente o anche l'acqua con cui si è rigenerato il telo?...

Le lamine tengono al lavaggio a secco? Luca Le lamine tengono al lavaggio a secco nel senso che la colla...