Che cos’è e come si usa l’aprimaglia in serigrafia

aprimaglia per telai serigrafici

A cosa serve l’aprimaglia?

Silvia

L’aprimaglia è un solvente per inchiostri in bomboletta spray.

La sua funzione è quella di sciogliere l’inchiostro quando questo inizia a essiccare sul telaio, ostruendo le maglie.
L’aprimaglia si spruzza sulla parte inferiore del telaio e subito si pulisce con uno straccio. Si effettuano due o tre stampe a vuoto, su un foglio di carta, per riportare il telaio a regime.
E’ un prodotto inutile con gli inchiostri a base acqua, in quanto, in questi casi, è sufficiente un flacone con spruzzatore, riempito con acqua.
E’ quasi superfluo con inchiostri plastisol, in quanto questo tipo di inchiostro non tende a solidificare sul telaio.
E’ indispensabile con inchiostri a base solvente.

COMMENTA E CONDIVIDI

Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi?

SCRIVI QUA

Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati?

PARTECIPA AL FORUM

Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220...

Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono...

Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di...

Abbiamo un dubbio sullo smaltimento della carta sporca di inchiostri serigrafici. Noi già smaltiamo con una ditta specializzata rifiuti liquidi,...

La pompa di ricircolo mette in ricircolo solo il solvente o anche l'acqua con cui si è rigenerato il telo?...

Quali sono le misure di sicurezza ai fini della salvaguardia della salute che devono usare coloro che si occupano della...

Vorrei sapere se per aprire un'attività di stampa t-shirt è necessario avere permessi particolari. Ho letto sul vostro sito che,...

Buonasera, volevo un paio di informazioni su due prodotti che ho visto sul vostro sito: Forno Vastex D-100 e Lampada...

Vorrei avviare una piccola serigrafia artigianale, sono giovane e con poco danaro (ahimè!) e vorrei qualche consiglio su come partire...