Allestire un laboratorio di serigrafia. Costi, attrezzature e messa in sicurezza

Allestire un laboratorio di serigrafia. Costi, attrezzature e messa in sicurezza

Buongiorno, Sono Luca Marcenaro, illustratore e grafico freelance da poco laureato all’Accademia di Belle Arti di Genova in Grafica Design.Insieme a un altro ragazzo da qualche tempo, un po’ per passione un po’ per riuscire a “inventarsi” un lavoro (che i tempi non aiutano) stiamo cercando più informazioni possibili per poter aprire un laboratorio di stampa serigrafica su abbigliamento. Non è nell’immediato, in questi mesi vorremmo seguire corsi in zona, documentarci, imparare e fare tutti i conti del caso. Ci sono molte domande che vorrei farle ma nel frattempo chiedo quelli prettamente finanziari: – siccome non abbiamo fondi infiniti alle spalle, con una spesa iniziale sui 10mila euro è possibile avere l’attrezzatura necessaria per avviare un’attività il più possibile professionale? – indicativamente i prezzi di smaltimento rifiuti speciali quanto può essere? – la messa in sicurezza del locale cosa prevede (e se è possibile eventuali costi)? – con che tipo di attrezzatura meglio partire (da banco, giostre da 4 o da 6) – per basse tirature com’è meglio muoversi? grazie mille per la pazienza, so che magari ad alcune domande è difficili rispondere (smaltimento rifiuti e messa in sicurezza presumo dipendano da zona a zona, e dal locale) ma ci darebbe in ogni caso un grandissimo aiuto. Complimenti per il sito, il lavoro e il servizio che offrite!

Luca, Genova

Con un investimento di 10.000 euro, e anche con qualcosa di meno, è possibile organizzare un buon laboratorio serigrafico, attrezzato con macchine manuali ma professionali e di buona qualità.

Naturalmente, sentite le esigenze specifiche e lo spazio a disposizione, siamo disponibili a studiare un preventivo mirato.

Il costo dello smaltimento rifiuti dipende dal fornitore, ma indicativamente si può quantificare, nellla zona di Genova, in circa un euro a chilo di sostanza smaltita.

Sempre indicativamente: la messa in sicurezza del laboratorio serigrafico prevede una cappa di aspirazione fumi sopra al tavolo di stampa (se si usano inchiostri a base solvente) e un tubo di aspirazione fumi collegato al forno.
Il costo proporzionalmente più elevato, attorno ai 3000 euro, è quello del ricircolo d’acqua con depurazione, in quanto non è permesso immettere le acque di sviluppo telai nella fognatura.

Il banco di stampa più utile e versatile, per chi prevede di stampare il tessile, è una buona giostra a 4 tavole e 4 telai.
Esistono anche sistemi modulari che pubblichiamo sul sito, come la linea Vastex Entry Level e la linea Vastex Premium, che consentono di partire con un banco a una sola tavola e uno o due porta telai, e implementarlo gradualmente, aggiungendo pezzi fino a ottenere la giostra 4 tavole e 6 porta telai.

Grazie per i complimenti, alimentano la voglia di proseguire così.

 Hai anche tu una curiosità o una domanda per noi? Scrivi qui >>
 Vuoi condividere la tua esperienza e il tuo lavoro con colleghi e appassionati? Partecipa al Forum >>

Può interessarti anche

Il consiglio per costruirsi in casa un bromografo con i Neon UV Ho acquistato un set di 4 neon UV 18w 60cm per costruire un bromografo. Ho usato uno Starter da 220 V. Potreste inviarmi uno schema del circuito perchè non riesco a farli accendere? Abifè Lo schema del circuito dipende dal tipo di starter e di con...
Serigrafia: la normativa per il lavaggio dei telai Volevo sapere cosa prevede la normativa attuale per il lavaggio dei telai. È necessario un depuratore oppure gli inchiostri sono ecocompatibili? Maurizio Gli attuali inchiostri serigrafici, di qualsiasi marca e tipo, non sono ecocompatibili e perci...
4 cose da considerare prima di aprire un laboratorio di serigrafia Sono alla ricerca di un locale per avviare una piccola serigrafia. Il locale, per essere a norma, ha bisogno di specifiche strutturali oppure un qualsiasi locale commerciale va bene? Ci vogliono permessi specifici per gettare gli inchiostri, gli stra...

COMMENTA E CONDIVIDI

Powered by Facebook Comments

Vuoi scriverci una domanda?

franco ratto Sono Franco responsabile tecnico di CPL Fabbrika. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche, commerciali e tutte le curiosità sui prodotti.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>


angelo barzaghi Sono Angelo Barzaghi, serigrafo e docente dell'Accademia Serigrafica. Sono a tua disposizione per tutte le domande tecniche sulla serigrafia e sul transfer serigrafico.
Se vuoi scrivermi, clicca qui >>
inizio serigrafia